Nel 2019, Airbus ha perso 202 milioni di euro con il programma A380

Nel 2019, Airbus ha perso 202 milioni di euro con il programma A380

0 458

Airbus ha presentato i suoi risultati finanziari e le sue prestazioni nel 2019. Il più grande produttore di aeromobili d'Europa ha consegnato 863 aerei civili a 99 clienti in tutto il mondo. Airbus ha stabilito un nuovo record, in vista del precedente record del 2018 dell'8%.

Nel complesso, l'anno 2019 è stato molto positivo per Airbus. Ha portato ricavi record per 54,7 miliardi di euro ($ 59,4 miliardi). Ha consegnato un certo numero di aerei, ma ha anche ricevuto ordini per altri 768 aerei. È entrato nel 2020 con un numero record di velivoli eccezionali, 7482 più precisamente. Il loro valore è stato valutato a 471 miliardi di euro (512 miliardi di dollari).

Airbus ha perso 202 milioni di euro

Ma ci furono molte perdite. Tra i progetti di danno maggiore figurano Airbus A380, che ha portato in un buco di 202 milioni di euro (219 milioni di dollari). Nel 2019 sono stati consegnati solo 8 aeromobili A380. Ma l'enorme perdita non derivava dalla mancanza di ordini o consegne, ma dalla chiusura del programma. Probabilmente ci sono compagnie aeree, come Emirates, che volevano un risarcimento perché l'A380 non sarà più prodotto. In effetti, la compagnia aerea degli Emirati Arabi Uniti ha anche abbandonato alcuni super jumbo.

Ma bene, il programma Airbus A380 arriverà presto. ufficiale: Airbus interrompe la produzione di A380, l'ultima consegna sarà nel 2021. Arrivederci jet super jumbo! Secondo alcune immagini sui social network, l'ultima coppia di ali per l'A380 ha lasciato il Galles per la Francia.

Curiosi delle discussioni, ci chiediamo: ma Airbus ha tratto profitto dal programma Airbus A380? Molti sostengono che l'A380 fosse un progetto che causava molti problemi finanziari alle compagnie aeree, non solo al produttore.

L'Airbus A380 è un mega velivolo che ha infranto alcuni record. Sfortunatamente, ha anche rotto alcuni record finanziari, meno uno.

A380, un programma dannoso per Airbus

Anche Airbus riconosce che non recupererà l'investimento fatto in questo programma. La spesa totale è stata di $ 25 miliardi. Il denaro era necessario per la progettazione, produzione, promozione, manutenzione, ecc.

L'Airbus A380 è stato rilasciato in ritardo sul mercato. L'idea originale fu guidata nel 1994, quando il Boeing 747 imperversava nel settore dell'aviazione. Airbus voleva un aereo a due piani, sperando che avrebbe infranto il supremo jumbojet 747.

Fu solo nel 2000 che Airbus stabilì il nome dell'aeromobile e prese più seriamente l'attività. Inizialmente, i costi sono stati stimati in circa $ 11 miliardi. Ma entro il 2005, i costi erano già di $ 19 miliardi, poco prima della certificazione FAA e EASA. Quindi sono stati investiti più soldi in marketing, promozioni e presentazioni.

Airbus A380 vs. Boeing 747 - la battaglia dei giganti widebody

Sfortunatamente, l'Airbus A380 ha ricevuto ordini da diverse compagnie aeree tra cui: Emirates, Lufthansa, Air France, Qatar Airways, Singapore Airlines, Qantas, Korean Air, British Airways. In totale c'erano 14 clienti, che hanno ordinato 250 aerei.

Emirates ha la più grande flotta di aeromobili Airbus A380, che raggiungerà 123 unità. E il cliente più recente è ANA (All Nippon Airways), che avrà 3 aeromobili A380.

Un grave problema del velivolo A380 è stato a causa delle limitazioni operative sulla maggior parte degli aeroporti del mondo. Con una portata più ampia rispetto agli altri modelli, gli aeroporti hanno dovuto apportare alcune modifiche all'infrastruttura, in particolare strade a pedaggio, aree di parcheggio e persino il consolidamento delle corsie. A questo proposito, Boeing 747 ha guadagnato distacco, il che ha portato a ordini molto più grandi.

Penso che l'Airbus A380 sia stato un vero successo solo tra i passeggeri e nei gruppi di appassionati di aerei e voli. Airbus sta solo aspettando di chiudere il programma, ma ha promesso che fornirà supporto tecnico a tutte le compagnie aeree che desiderano utilizzare l'A380.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.