fbpx Nel bel mezzo di una crisi pandemica, verranno inaugurati 8 nuovi hotel in Israele

Nel bel mezzo di una crisi pandemica, verranno inaugurati 8 nuovi hotel in Israele

0 171
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per volo in ritardo o cancellato. Puoi avere diritto fino a € 600.

Nonostante il difficile contesto creato dalla pandemia, gli investimenti nel turismo sono proseguiti in Israele, dove sarà inaugurato quest'anno. 8 nuovi migliori hotel secondo il Ministero del turismo israeliano.  

Trasformare edifici storici in boutique hotel di lusso, una nuova tendenza in Israele

Il mercato degli investimenti alberghieri non si ferma in Israele nemmeno in tempi di crisi e pandemia, e tra le tendenze del momento c'è la crescente popolarità dei boutique hotel tra i turisti, che, nel contesto della pandemia, prediligono alloggi con meno stanze e meno affollati, situati nel cuore della città, con servizi premium e dove poter godere più intimidatorio. Molti degli hotel boutique sono realizzati ristrutturando edifici storici dei secoli passati, pur conservando gran parte dell'aspetto originale del luogo.

3 di questi hotel apriranno quest'anno a Tel Aviv... ,,Soho House“Avrà 24 camere, una terrazza con vegetazione lussureggiante e una piscina e sarà inaugurato nella primavera di quest'anno nel quartiere bohémien di Jaffa.

,,Deborah Brown", Situato vicino alla spiaggia di Tel Aviv, avrà una grande sala eventi, una SPA e un ristorante di lusso e sarà aperto entro la fine del 2021.

,,Nobu hotel”, Parte della catena Nobu, uno dei marchi di lusso più innovativi al mondo, che sorgerà sul famoso Rothschild Boulevard.

Nuovi hotel apriranno in Israele a partire da questa primavera, inclusi Isrotel, Six Senses e Brown

Altri 3 verranno aggiunti ai 5 boutique hotel sopra menzionati Nei prossimi mesi verranno inaugurate in Israele unità abitative con centinaia di camere e servizi di lusso. Un totale di 8 nuovi hotel apriranno nello stato nel 2021, nel mezzo di una crisi.

Un primo esempio è Isrotel, una delle più grandi catene alberghiere in Israele, che ha annunciato l'apertura nella seconda metà dell'anno di un nuovo hotel nella parte settentrionale di Tel Aviv,Port Tower Hotel ”che si rivolge principalmente ai turisti in viaggio per motivi di lavoro e dispone di 154 camere doppie e suite. L'hotel è inoltre dotato di una piscina riscaldata, sale conferenze e sale per eventi.

Gerusalemme non è stata ignorata dagli investitori del settore alberghiero ea pochi minuti dalle mura della Città Vecchia e dal Mamilla Mall, uno dei luoghi dello shopping più apprezzati della zona, verrà inaugurato un nuovo hotel della catena Brown ".Brown JLM". L'hotel disporrà di 46 camere e suite, arredate con grande attenzione ai dettagli, nello stile classico-chic consolidato delle altre proprietà Brown.

Six Senses Shaharut

Inoltre, nel cuore del deserto del Negev, a partire da agosto di quest'anno, verrà inaugurato il lussuoso hotel 5 stelle,Six Senses Shaharut". Le camere più piccole prenotabili in questo hotel hanno una superficie di 58 mq e un terrazzo privato con vista spettacolare. Six Senses Shaharut avrà anche un appartamento di 644 mq con 3 camere da letto, terrazza, piscina di 72 mq, area SPA e sala fitness.

L'architettura di Shaharut Six Senses è stata progettata per completare perfettamente l'ambiente naturale del deserto, le ville costruite in pietra e il paesaggio completo di fiori completa il paesaggio desertico e per preservare il paesaggio naturale. Tutte le ville sono costruite utilizzando pietra locale e pigmenti e il paesaggio è stato realizzato utilizzando fiori e cactus della regione.

Verrà lanciato a circa 100 km dal deserto del Negev, nella soleggiata località del Mar Rosso, Eilat "Marrone 42 °”, Una combinazione di appartamenti e hotel di lusso, il primo progetto di edilizia verde della zona. Un appartamento di 2 locali con una dimensione di 50 mq più un balcone di 14 mq costerà circa 300.000 euro.

Inoltre è stato recentemente inaugurato presso il mare di Galilea un nuovo hotel a 5 stelle, costruito in un antico edificio ottomano, le cui colonne ottocentesche sono diventate l'attrazione principale della reception della struttura ricettiva di 120 camere, dei servizi per i bagni turchi e di un eccezionale centro SPA.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.