Incendio all'aeroporto di Otopeni / Circa 600 passeggeri sono stati evacuati dalla zona interessata

Incendio all'aeroporto di Otopeni / Circa 600 passeggeri sono stati evacuati dalla zona interessata

0 1.269

Aggiornamento 13:10: oggi, 23 febbraio, alle 6:46, alla stazione dei pompieri dell'aeroporto internazionale "Henri Coandă ”, c'è stato un incendio nell'area del ristorante al piano terra dell'area di imbarco dei passeggeri.

Alle 6:48, i vigili del fuoco sono arrivati ​​all'aeroporto, che hanno trovato fumo dall'uscita di scarico della stufa di uno dei ristoranti e sono immediatamente intervenuti con 30 estintori con 6 litri di polvere e 6 50 estintori. litro.

Dopo altri due minuti, il personale dell'aeroporto ha indirizzato i passeggeri verso un'altra area del terminal, vicino all'estinzione finale dell'incendio, che, sebbene si sia rivelato minore, ha prodotto una notevole quantità di fumo.

È stato anche annunciato l'ISU, che è intervenuto in modo tempestivo, l'attività nella zona è ripresa alle 7:44, ad eccezione del ristorante in cui si è verificato l'incendio.

Diciamo che non c'erano persone con problemi di salute a seguito di questo incendio e che il traffico aereo in aeroporto non era interessato - nessun volo era in ritardo.

Notizie iniziali: Questa mattina, intorno alle 07:00, è scoppiato un incendio all'aeroporto di Otopeni, vicino all'area del terminal "Partenze". Il fuoco sarebbe apparso sul cofano di un fast-food.

A quel tempo, al terminal di partenza c'erano circa 2300 passeggeri e circa 600 furono evacuati dalla zona interessata. Non ci sono stati feriti. Sono state segnalate grandi emissioni di fumo, che verranno evacuate utilizzando il sistema di ventilazione

Le squadre di intervento hanno agito in modo appropriato e sono riuscite a spegnere l'incendio alle 07:30. I vigili del fuoco dell'aeroporto e ISUBIF sono intervenuti. È stata aperta un'indagine per determinare con precisione la causa dell'incendio.

Non ci sono state corse annullate o ritardate a causa di questo sfortunato evento.

Ma c'erano anche molti passeggeri, sul posto, che si sono lamentati del fatto che le squadre di intervento hanno agito in modo difettoso e che l'evacuazione è stata ritardata. Hanno accusato i rappresentanti dell'aeroporto di non dire loro nulla, di non indirizzarli verso aree sicure o di informarli dei voli. Ma alla fine tutto fu sistemato bene e i passeggeri decollarono in tempo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.