Israele ha dirottato tutti i voli da Tel Aviv a Eilat

0 177

I voli per Israele atterreranno all'aeroporto Eilat Ramon, il secondo aeroporto più grande in Israele, e non all'aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv. All'aeroporto di Eilat Ramon, i passeggeri controlleranno i passaporti, prenderanno i bagagli e faranno un rapido test per il Covid-19. Saranno quindi trasferiti in autobus a Tel Aviv, se scelgono questa opzione.

Israele ha dirottato tutti i voli da Tel Aviv a Eilat.

I voli in decollo da Tel Aviv saranno operati dall'aeroporto Ben Gurion come previsto. Per ora, solo due voli operati da El Al (LY026 e LY004) New York JFK -Tel Aviv e New York Newark - Tel Aviv atterreranno all'aeroporto Ben Gurion.

La decisione arriva dopo l'escalation della violenza tra Israele e palestinesi. I voli da / per Tel Aviv sono stati interrotti a causa dell'attacco missilistico su e intorno a Tel Aviv. Mentre Israele è preso d'assalto da centinaia di missili lanciati dalla Striscia di Gaza, il traffico aereo verso l'aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv viene dirottato verso la Grecia e Cipro o le città vicine.

Nel frattempo, le compagnie aeree statunitensi hanno iniziato a cancellare i voli per Israele a causa di attacchi missilistici.

United Airlines, American Airlines e Delta Airlines hanno iniziato a cancellare i voli per Tel Aviv, ha riferito mercoledì Il New York Times.

Il vettore nazionale israeliano El Al ha dichiarato mercoledì che continuerà i voli come previsto, ma permetterà ai passeggeri di cambiare i biglietti cancellati prima del 19 maggio o di cancellarli senza pagare una tariffa correlata. Ha anche affermato che consentirà ai passeggeri di utilizzare il servizio di messaggistica WhatsApp gratuito sui voli dotati di Wi-Fi in modo che possano rimanere in contatto con le loro famiglie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.