ITA Airways si unirà a Star Alliance, SkyTeam o Oneworld?

0 287

La nuova compagnia aerea italiana, denominata ITA Airways, vuole entrare a far parte di un'alleanza aerea ed è aperta alle offerte. La nuova ITA Airways, successore di Alitalia, compagnia statale, intende entrare a far parte di un'alleanza globale di compagnie aeree. Voci di mercato dicono che la nuova società sarebbe interessata a Oneworld o Star Alliance, meno a SkyTeam.

"Sono aperto a negoziare con tutti"Il presidente dell'ITA Alfredo Altavilla ha riconosciuto al lancio della compagnia aerea. "L'ITA nasce per essere un elemento strategico in una delle grandi reti già esistenti nel settoreHa detto, aggiungendo che la startupnon può essere un operatore indipendente per sempre”.

Alla fine di agosto, un portavoce di SkyTeam ha dichiarato Viaggiatore esecutivo che l'alleanza"sta attualmente collaborando con Italia Trasporto Aereo (ITA), il successore di Alitalia, per fornire ai 700 milioni di clienti di SkyTeam un'ampia connettività."Ma nonostante i legami di Alitalia con SkyTeam, ITA potrebbe scegliere un'altra alleanza.

Alcuni dicono che ITA Airways potrebbe optare per Star Alliance, il più grande gruppo di compagnie aeree del mondo. La nuova partnership con Lufthansa potrebbe facilitare l'adesione di ITA alla Star Alliance. Dopo gli Stati Uniti, l'Italia è uno dei più grandi mercati esteri, come ha osservato l'amministratore delegato di Lufthansa Carsten Spohr.

Altri dicono che ITA potrebbe scegliere Oneworld, grazie a una possibile partnership con Qatar Airways. Il CEO di Qatar Airways, Akbar Al Baker, ha affermato che l'alleanza è desiderosa di aggiungere nuovi membri.

ITA Airways ha debuttato il 15 ottobre, in una forma riservata alla defunta Alitalia. Avrà inizialmente una flotta di 52 velivoli e volerà 61 rotte verso 42 destinazioni, di cui 21 in Italia. Entro il 2025, il piano di ITA Airways prevede un aumento della rete operativa a 89 rotte.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.