KLM introduce il wi-fi negli aeromobili dedicati ai voli europei

0 130

Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per il volo
ritardato o annullato! Puoi ottenere fino a 600€!

KLM introduce il wi-fi negli aeromobili dedicati ai voli europei. La compagnia aerea ha iniziato a installare la tecnologia Wi-Fi su una serie di aeromobili della flotta Boeing 737. I passeggeri possono ora acquisire familiarità con l'uso di Internet sui voli KLM in Europa. Il primo Boeing 737-800 è già stato attrezzato per fornire questo servizio.

Per raggiungere questo obiettivo, KLM ha collaborato con la società di comunicazioni Viasat, che fornirà e manterrà la tecnologia necessaria. Le apparecchiature Wi-Fi Viasat saranno installate su un totale di diciotto Boeing 737-800. Le installazioni saranno montate sui 18 velivoli entro la fine dell'anno, secondo il programma stabilito.

Le connessioni Internet sono possibili collegando i dispositivi dei passeggeri direttamente al satellite europeo di Viasat. Durante il volo, KLM offre una gamma di tre pacchetti Internet: messaggistica, navigazione e streaming:
- la messaggistica consente ai passeggeri di inviare e ricevere messaggi gratuiti tramite WhatsApp, Facebook Messenger, WeChat, ecc.
- chi vuole utilizzare più dati, può pagare una tariffa e può selezionare Surf o Stream.
- I clienti possono scegliere il pacchetto più adatto alle loro esigenze. Coloro che vogliono guardare i film dovrebbero scegliere Stream, mentre Surf fornisce dati sufficienti per coloro che vogliono solo acquistare online o leggere articoli di notizie.

I passeggeri possono acquistare pacchetti Internet tramite il portale KLM durante il volo.

Il portale KLM offre l'accesso non solo a Internet wi-fi durante i voli europei, ma anche a upgrade per voli in coincidenza e ritorno, servizi in caso di ritardi e cancellazioni e servizi offerti dai partner di viaggio, come la prenotazione di viaggi. Ciò offre al cliente maggiore flessibilità e controllo sul suo percorso.

Un passeggero che rischia di perdere la coincidenza a causa di un ritardo può prenotare il suo prossimo volo con un orario di partenza successivo tramite il portale KLM. E un passeggero in classe Economy che vuole volare in classe Economy Comfort, andata e ritorno, può organizzarlo tramite il portale, sulla strada per la destinazione (se la disponibilità lo consente).

Dopo essersi connesso alla rete Wi-Fi di bordo, un passeggero non solo potrà accedere a tutte le funzionalità del portale KLM, ma potrà anche utilizzare gratuitamente le applicazioni KLM e KLM.com. Il portale è lo stesso su tutti gli aeromobili, il che significa che i clienti avranno un'esperienza utente coerente, indipendentemente da dove si trovino.

KLM offre questo servizio anche per i voli intercontinentali.

KLM offre già il Wi-Fi a bordo delle flotte Boeing 787 e Airbus A330 e lo sta attualmente installando sui Boeing 777. Attualmente, l'81% della flotta intercontinentale è dotata di una connessione Internet. I passeggeri dovrebbero avere accesso a Internet a bordo di tutti gli aerei intercontinentali entro il primo trimestre del 2022.

Mantenere le operazioni di volo in modo sicuro e responsabile è e rimane una priorità per KLM, soprattutto dallo scoppio della pandemia COVID-19 all'inizio del 2020. Ciò ha consentito alla compagnia di operare voli essenziali, di rimpatrio e cargo fino ad oggi. Inoltre, KLM ha adottato molte misure di sicurezza a bordo, come l'uso di filtri HEPA, maschere per il viso e la regolazione del servizio di bordo. La sicurezza e la salute dei clienti e del personale KLM è la massima priorità per l'azienda.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.