KLM riceverà il prestito garantito dallo Stato dal governo. I piloti firmeranno l'accordo!

0 466

KLM è nel mezzo la peggiore crisi finanziaria dalla storia di 101 anni della compagnia aerea. La pandemia COVID-19 ha influito sulle prestazioni negli ultimi anni.


Tutti e otto i sindacati firmano "accordo di impegno"

Il prestito garantito dallo stato è fondamentale per garantire il futuro della compagnia aerea e della sua rete per i Paesi Bassi. Il governo ha limitato il pacchetto a determinate condizioni. Uno di questi era che tutti i dipendenti KLM accettassero un congelamento dello stipendio per la durata del prestito.

L'azienda ha analizzato i dettagli di questo programma negli ultimi mesi, insieme a quelli dei sindacati. Dopo i negoziati, i sindacati dei piloti e dell'equipaggio di cabina hanno deciso di firmare la "clausola di impegno". Pertanto, KLM firmerà un accordo con il Ministero delle finanze olandese.

KLM riceverà il prestito dal governo

Gli accordi generali definiscono le misure di austerità che si applicheranno fino all'inizio del 2022 (per i piloti) e fino alla fine del 2022 (per il personale di terra e di cabina).

Pertanto, KLM riceverà il pacchetto di 3,4 miliardi di euro, di cui 1 miliardo di euro in prestiti diretti dal governo.

Gli ultimi giorni sono stati molto tesi per la compagnia aerea. La pressione è stata immensa durante i negoziati con i sindacati e la reputazione di KLM-AIR FRANCE ne ha risentito.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.