KrasAvia possiede i primi 2 aeromobili ATR registrati in Russia.

0 239

Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per il volo
ritardato o annullato! Puoi ottenere fino a 600€!

KrasAvia in Russia ha effettuato i primi voli commerciali con i due velivoli ATR 72-500. Questi sono i primi ATR mai registrati in Russia.

Di proprietà del governo di Krasnoyarsk Krai, la compagnia aerea KrasAvia ha sede nella terza città più grande di Krasnoyarsk, in Siberia, con una popolazione di circa 1.1 milioni.

KrasAvia opera voli di linea e charter con elicotteri e aerei commerciali su rotte regionali nell'estremo nord della Russia dal suo hub all'aeroporto di Krasnoyarsk.

I due ATR 72-500 sono stati acquistati di seconda mano dalla società svedese Erik Thun e l'accordo è stato mediato da Bertrand Lattes Aviation Capital (BLAC).

I servizi aerei sono fondamentali per servire le regioni remote della Siberia.

I servizi aerei sono fondamentali per servire le regioni remote della Siberia e il clima difficile richiede aerei versatili e affidabili in grado di decollare e atterrare in condizioni estremamente fredde.

La rotta Krasnoyarsk - Khatanga, vicino all'Oceano Artico, è uno degli aerei ATR più lunghi da volare, con un tempo di volo medio di quattro ore.

I 2 velivoli ATR sostituiranno l'attuale Antonov 24/26, in servizio operativo da oltre 40 anni. Allo stesso tempo, permetteranno a KrasAvia di continuare la sua missione per volare in Siberia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.