L'alleanza Qantas - American Airlines si prepara all'espansione.

0 161

La Australian Competition Commission ha dato il via libera alla società verde per altri cinque anni. L'alleanza tra i membri di oneworld, Qantas e American Airlines, consente alle compagnie di cooperare sulle rotte trans-pacifiche e sarà estesa per altri cinque anni.

La partnership, che comprende anche la sussidiaria Jetstar di Qantas, copre rotte tra Australia, Nuova Zelanda e Stati Uniti, Canada e Messico. La Australian Competition and Consumer Commission (ACCC) ha autorizzato l'alleanza nel 2011 e poi di nuovo nel 2016.

Il commissario ACCC Sarah Court ha affermato che i benefici pubblici derivanti dall'espansione della partnership includono prodotti e servizi migliorati, nonché "una maggiore probabilità di aumento della capacità e nuove rotte".

Tuttavia, l'ACCC ha riconosciuto che la misura in cui è probabile che questi benefici pubblici vengano realizzati dipende dal tasso di ripresa della domanda per i viaggi transpacifici a seguito della pandemia COVID-19.

L'autorizzazione consentirà a Qantas e American Airlines di organizzare campagne di marketing e vendita congiunte, codici condivisi, trasporti, prezzi, programmi o strategie di distribuzione.

Qantas prevede di riaprire tutte le rotte internazionali entro la fine di ottobre.

L'ACCC ha concesso l'approvazione provvisoria per consentire alle compagnie aeree di continuare la loro alleanza dopo il 18 marzo, quando la loro attuale autorizzazione scadrà. Tuttavia, è in corso un processo di consultazione prima che venga presa una decisione finale.

Il Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti (DOT) ha concesso l'immunità antitrust nel luglio 2019, quasi tre anni dopo che una precedente domanda era stata respinta. L'approvazione si applica ora fino al 2026.

Una volta ricevuta l'approvazione finale del DOT, Qantas ha annunciato l'intenzione di lanciare rotte da Brisbane (BNE) a Chicago (ORD) e San Francisco (SFO). Tuttavia, i servizi pianificati rimangono in sospeso a causa della pandemia.

All'inizio di questa settimana, Qantas afferma che prevede di riaprire quasi tutte le rotte internazionali entro la fine di ottobre. La compagnia aerea spera di riprendere 22 delle 25 rotte internazionali il 31 ottobre.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.