Iberia ha iniziato ad operare voli sulla rotta Madrid - Malé, il 2 luglio 2021

0 325

Il Gruppo Iberia sta facendo progressi costanti nella riattivazione dei viaggi e, nei prossimi mesi estivi, si impegnerà a recuperare le destinazioni e programmare una maggiore capacità nei paesi in cui le restrizioni lo consentiranno. Pertanto, nel terzo trimestre, il Gruppo Iberia opererà voli verso 112 destinazioni a Madrid. Ci saranno 24 destinazioni a lungo raggio e altre 88 destinazioni a corto e medio raggio gestite da Iberia, Iberia Express e Iberia Regional / Air Nostrum.

La principale novità della compagnia aerea quest'estate saranno i voli diretti da Madrid alle Maldive. La compagnia ha richiesto i permessi per operare su due frequenze settimanali nei mesi estivi centrali. Questa rotta è un cambiamento nella strategia che Iberia ha sviluppato perché è diretta quasi esclusivamente al segmento delle vacanze e sarà un volo point-to-point.

Madrid - Male (Maldive) con Iberia.

Dal 2 luglio al 31 agosto 2021, la compagnia di bandiera spagnola offrirà tre voli settimanali tra la sua base all'aeroporto di Madrid-Barajas Adolfo Suarez e l'aeroporto di Malé-Velana alle Maldive. I voli saranno operati con aeromobili Airbus A330-200 o A330-300, con una capacità fino a 292 passeggeri nelle classi Business, Premium ed Economy.

Madrid 21:20 - 11:25 +1 Maschile - lunedì, mercoledì, venerdì
Maschile 22:00 - 06:10 +1 Madrid - mercoledì, venerdì, domenica

Iberia non ha concorrenza diretta o indiretta su questa rotta. La compagnia stava già offrendo questa rotta attraverso Doha, sulla base di una partnership con Qatar Airways, suo partner nell'alleanza Oneworld. La destinazione Maldive è servita, dall'Europa, da Air France, Alitalia, Austrian Airlines, British Airways, Condor, Edelweiss Air, Lufthansa, Neos, Aeroflot o Turkish Airlines. La compagnia locale delle Maldive non opera voli per il Vecchio Continente.

Iberia opererà voli verso le cinque destinazioni statunitensi che esistevano nel programma operativo prima della pandemia.

Stati Uniti sono un altro mercato la cui apertura genera un grande interesse, sia per l'arrivo di visitatori in Spagna, sia per i turisti che vogliono partire per le vacanze dalla Spagna. La compagnia opera voli per Miami e New York e, nei mesi estivi, opererà anche voli per Boston, Chicago e Los Angeles, le cinque destinazioni che hanno operato durante tutto l'anno prima della pandemia.

în America Latina, Iberia ha programmato voli diretti per Guayaquil, in Ecuador, a partire da maggio. Da luglio ci saranno due rotte per Cali e San Juan de Puerto Rico. La compagnia è in attesa della riapertura del Venezuela per riprendere i voli per Caracas. Pertanto, la compagnia aerea offrirebbe voli da Madrid verso 18 capitali dell'America Latina.

In Europa, il Gruppo Iberia riprenderà gran parte delle sue rotte estive nel terzo trimestre.

In Europa, Croazia sarà uno dei suoi mercati, con i voli Iberia, Iberia Express e Iberia Regional/Air Nostrum verso quattro destinazioni: Dubrovnik, Spalato, Zadar e Zagabria. Dentro Italia, le compagnie aeree del Gruppo Iberia opereranno voli verso destinazioni classiche come Bologna, Firenze, Milano, Roma e Venezia. Inoltre, quest'estate si aggiungeranno altre destinazioni come Bari, Cagliari, Catania, Olbia e Palermo che opereranno nei mesi estivi centrali.

în Portugalia, i voli estivi per Faro e Funchal operati da Iberia Regional / Air Nostrum verranno aggiunti all'orario dei voli dove già troviamo Lisbona e Porto, nonché un programma charter di Iberia, da Lisbona e Porto fino all'isola di Porto Santo.

în Grecia, Le operazioni di Iberia includono anche voli Iberia e Iberia Express verso destinazioni internazionali preferite dai vacanzieri, come Heraklion (Creta), Cefalonia, Mykonos e Santorini. Inoltre, da giugno, Iberia riprenderà le operazioni per operations Bergen e Oslo, Budapest e Praga, e Iberia Express avrà voli per Edimburgo, Manchester e, a luglio, con Reykjavik.

Iberia Regional / Air Nostrum opererà anche voli per il Nord Africa.

în Nord Africa, Iberia Regional / Air Nostrum volerà a Casablanca, Marrakech e Tangeri non appena il Marocco riaprirà i suoi confini e, da giugno, ad Algeri in Algeria.

Le Isole Canarie e le Isole Baleari saranno la grande scommessa dell'Iberia Express.

In Spagna, a luglio e agosto, il low cost aiuterà a recuperare la capacità che la compagnia aerea aveva nel 2019, con oltre 507.000 posti previsti per quei due mesi tra le Isole Canarie e la Penisola e altri 276.000 posti tra le Isole Baleari e la Penisola .

Negli stessi mesi, Iberia Regional/Air Nostrum opererà voli verso tutte le destinazioni servite prima della pandemia, con 60 rotte aggiuntive a quelle operanti per Iberia, originarie o destinate a Madrid. Volerà direttamente dalle Isole Baleari verso varie destinazioni in Europa: da Maiorca a Nizza e da Ibiza a Ginevra, Nizza e Zurigo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.