La Bordei - il primo ristorante Dace a Bucarest

La Bordei - il primo ristorante Dace a Bucarest

0 611

Scriviamo in gran parte sull'industria aeronautica, ma non possiamo trascurare l'industria dei viaggi, i viaggi e gli argomenti tangenziali. Riteniamo che tutte queste cose vadano insieme e si influenzino a vicenda. Viaggiamo in aereo verso destinazioni diverse, scopriamo nuovi luoghi, nuove culture, viaggiamo per scopi personali, affari, per eventi diversi, per esperienze diverse e l'elenco può continuare.

Ovunque viaggiamo, inevitabilmente colpiamo il lato culinario, le tradizioni e i costumi e cerchiamo di evidenziare ciò che ci è piaciuto. Questa volta ti parleremo di un ristorante a Bucarest. Probabilmente hai notato alcuni post con eventi culturali che hanno avuto luogo o si sono svolti nel ristorante "La Bordei", oltre a immagini con diversi preparativi.

Come ho scritto nel titolo, La Bordei è il primo ristorante Dace a Bucarest. Lo abbiamo visitato diverse volte, abbiamo apprezzato le esperienze culinarie, l'atmosfera e ci siamo concentrati maggiormente sull'idea di "Daci specifici". Gurmand, ero curioso di scoprire il lato tradizionale di questi piatti, e di seguito ho delineato la storia di questo ristorante.

Cominciamo la storia con la figura magica 3 e scoprirai perché l'universo governa La Bordei. Chi ha pensato a questo ristorante è appassionato di cibo sano, cucinato senza emulsionanti e additivi. Erano interessati, letti, documentati e hanno cercato di scoprire gli ingredienti e le preparazioni utilizzate nella cucina dei nostri antenati.

I piatti Daci li hanno colpiti, iniziando con l'arrosto di manzo sul jeratic, i piccioni selvatici rumeni, la carne di bistecca e finendo con i dessert basati sulla ricchezza naturale delle terre: api da miele, pere succose conservate nel ventaglio, uva con mais bianco , mele rosa e nere, rosse, ma anche oro. Nella preparazione di piatti specifici di Daci vengono utilizzati cereali, pollame, maiale e anatra, nonché alcune verdure coltivate dai Daci. Anche i vini "forti e aromatici" non sono passati inosservati tra i gusti degli assaggiatori nel corso del tempo. Le ricette daciche che troverai nell'offerta "La Bordei" sono state inventate da Virgil Profeanu, il proprietario di questo ristorante.

A Bordei non ha dimenticato la cucina tradizionale rumena. La cucina rumena è stata influenzata dal luogo in cui ci siamo citati dalla nazione natale, dal clima, dai costumi religiosi, dalle tradizioni del popolo rumeno e da molti altri dettagli, come quelli di livello geo-politico. La Romania era all'incrocio delle strade tra Occidente e Oriente, e il popolo rumeno "prendeva in prestito" più culture culinarie e possiamo dire che le fondava e le "percepiva". Allo stesso tempo, La Bordei si concentra anche sulla cucina internazionale.

Insalate, verdure, verdure, spezie, formaggi e frutta assortiti, pasta, agnello, manzo, maiale, riso, olio d'oliva, pesce, cibi tradizionali cotti in un piccolo fuoco, sono tutti in una straordinaria varietà dei preparativi nell'offerta La Bordei.

E poiché abbiamo parlato delle indicazioni culinarie di 3, menzioniamo che il ristorante è decorato in stile 3: Dacic: non puoi perderti la testa di lupo e la mappa di Dacia dipinta sul muro; Tradizionale: pittura della parete di fondo, del piano, dei mobili, del lampadario; Monitor di fascia internazionale, mobili minimalisti e contemporanei.

È un universo misto, un ristorante complesso, un luogo dove si può gustare una cena in stile dacia, una serata internazionale o un pasto rumeno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.