La Commissione europea approva un regime di aiuti da 1.15 milioni di euro a sostegno delle compagnie aeree all'aeroporto di Transilvania Târgu Mureș

0 267

La Commissione Europea ha approvato uno schema rumeno del valore di 1,15 milioni di euro per supportare le compagnie aeree colpite dalla pandemia che iniziano o riprendono voli regolari da/per l'aeroporto Transilvania Târgu Mureș.

Il regime è stato approvato nell'ambito del quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato. Nell'ambito del regime, il sostegno pubblico sarà fornito sotto forma di sovvenzioni dirette, con un importo massimo di 600.000 EUR per beneficiario. L'importo dell'aiuto per ciascuna compagnia aerea sarà calcolato sulla base di un punteggio individuale derivato da alcuni fattori di valutazione, come il numero di voli settimanali.

Lo scopo del regime è alleviare l'improvvisa carenza di liquidità affrontata dai beneficiari a causa della pandemia di coronavirus e delle misure restrittive che il governo rumeno ha dovuto attuare per limitare la diffusione del virus. La Commissione ha riscontrato che il regime rumeno soddisfa le condizioni stabilite nel quadro temporaneo.

Attualmente, l'unica compagnia aerea che opera voli frequenti da/per l'aeroporto Transilvania Târgu Mureș è Wizz Air. Secondo il sistema di prenotazione, la compagnia low cost vola da Târgu Mureș a Dortmund, Monaco, Londra, Budapest e Roma Fiumicino.

Anche da Târgu Mureș sono operati voli charter stagionali verso destinazioni di vacanza: Antalya, Hurghada e Heraklion.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.