La Spagna ha inserito Bucarest e Ilfov nella lista rossa. Consulta le nuove condizioni di viaggio in Spagna!

0 1.384

All'ultimo aggiornamento della lista, la Spagna ha inserito Bucarest e Ilfov nella lista rossa, mentre il resto della Romania rimane nella lista verde. Ciò significa che, dal 30 agosto, verranno applicate nuove condizioni di viaggio.

A partire dal 30 agosto, al momento dell'imbarco sui voli, i passeggeri provenienti dalla città di Bucarest o dalla contea di Ilfov devono:

  • presentare un certificato digitale europeo che attesti la vaccinazione a regime completo, il recupero post-Covid o il test PCR negativo effettuato nelle ultime 72 ore prima del viaggio;
  • compilare il modulo elettronico sull'applicazione Spain Travel Health o sulla pagina www.spth.gob.es.

I minori di età inferiore ai 12 anni sono esentati dalla presentazione del certificato digitale europeo, ma resta per loro l'obbligo per un adulto di compilare il modulo elettronico.

Per i viaggi in Spagna da altre aree della Romania, vengono mantenute le condizioni precedenti, che prevedono solo la compilazione del modulo elettronico sull'applicazione Spain Travel Health o sulla pagina www.spth.gob.es.

Condizioni di viaggio alle Isole Canarie

I cittadini rumeni che scelgono le Isole Canarie come meta di vacanza devono presentare una PCR o un test antigenico all'arrivo in hotel, test eseguiti entro e non oltre 72 ore prima dell'orario di sistemazione. Il test è obbligatorio per tutti coloro che hanno più di 6 anni.

Sono esonerati dalla presentazione dei test coloro che presentino il certificato di vaccinazione completo o un certificato medico che dimostri di aver avuto il Covid-19 negli ultimi 6 mesi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.