La vaccinazione può fermare la pandemia di COVID-19 in circa due anni!

0 130

Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per il volo
ritardato o annullato! Puoi ottenere fino a 600€!

Alexander Semenov, capo del ramo del Centro di ricerca statale per la virologia e la biotecnologia di Ekaterinburg, ha affermato che la vaccinazione potrebbe fermare la pandemia di COVID-19 in circa due anni. Secondo le sue ricerche e studi, le pandemie che causano infezioni respiratorie normalmente durano circa tre anni. La pandemia di COVID-19 "terrorizza" il mondo da oltre 1.5 anni.

In tre stagioni dovrebbe apparire l'immunità collettiva globale e quindi la pandemia dovrebbe perdere la sua forza, ma questo accade quando non ci sono vaccini. Ma l'umanità è riuscita a sviluppare alcuni vaccini efficaci contro il nuovo coronavirus e nuovi ceppi. Pertanto, se le persone fossero vaccinate, l'umanità sarebbe in grado di fermare la pandemia in circa due anni. A livello globale sono state somministrate oltre 3.6 miliardi di dosi di vaccino, almeno così hanno affermato le autorità.

L'attuale pandemia di COVID-19 è il primo livello di questo tipo nell'era moderna, ovvero negli ultimi 100 anni. Nessuno sa come e come si evolverà. Ci sono stati molti errori in mezzo fatti da persone e autorità, molte informazioni false o allarmanti che hanno lasciato spazio a interpretazioni e cospirazioni.

Quel che è certo è che, finora, oltre 4 milioni di persone sono morte a causa di complicazioni causate dall'infezione. Allo stesso tempo, 190 milioni di persone sono state infettate dal nuovo coronavirus dall'inizio della pandemia. Ad oggi sono state dichiarate guarite più di 170 milioni di persone, ma molte sono rimaste in buona salute.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.