EL AL lancia la compagnia aerea low cost "UP", tariffe promozionali da $ 69

7 447

EL AL, la più grande compagnia aerea in Israele, entra nel mercato a basso costo con Filiale UP. Il nuovo vettore aereo israeliano inizierà le operazioni su 30 marzo 2014, con tariffe da 69 EUR / segmento. Sembra che EL AL abbia usato il detto "se non puoi sconfiggerli, unisciti a loro"Quando ha preso la decisione di entrare nel mercato a basso costo.

Con l'adozione della Open Skies Convention, compagnia aerea EL AL da Israele ha annunciato martedì, 26 novembre, il lancio della propria linea a basso costo chiamata "Up". Inizierà la sua attività con voli verso cinque destinazioni europee, a partire dall'11 marzo. Opererà fino al Voli settimanali 11 da / per Tel Aviv a Berlino, Praga, Kiev e Budapest e fino a 6 voli settimanali da / per Larnaca.

Per le prime destinazioni 3 (Berlino, Praga e Kiev) le tariffe inizieranno a 99 dollari / segmentoe per gli altri due (Budapest e Larnaca) i prezzi inizieranno a 69 dollari / segmento. Dal 1 luglio 2014, le femmine cambieranno. Sarà di $ 100 / segmento per Praga e Budapest, $ 139 per Larnaca e $ 175 per altre destinazioni.

"UP" si comporterà come un vero e proprio low-cost, con l'addebito di servizi aggiuntivi. L'azienda disporrà di due tipologie di biglietto: UP Basic e UP Smart. UP Smart includerà più servizi gratuiti (bagaglio da stiva gratuito con il peso di 23 di Kg, scelta del posto, ecc.). Ai biglietti UP Basic, i passeggeri potranno scegliere i posti pagando un supplemento di $ 10. La quota raggiungerà $ 50 per chi vuole scegliere un posto speciale (vicino alla finestra per esempio) e $ 80 per un posto "plus class". Il bagaglio da stiva costerà $ 20 se pagato in anticipo e $ 40 al check-in in aeroporto. I clienti Premium e i clienti frequent flyer possono beneficiare di questi servizi a un prezzo inferiore o addirittura gratuitamente. Per tutti i passeggeri, nel prezzo del biglietto sarà incluso gratuitamente un bagaglio a mano fino a 6Kg.

"UP" opererà aeromobili Boeing 737-800 configurata in due classi: 36 posti al Tourist Plus con posti da 34 pollici e servizio di ristorazione compreso nel prezzo e 144 posti a Tourist con posti da 30 pollici e servizio di ristorazione a pagamento.

Sempre più compagnie low cost in Europa hanno iniziato a operare voli da / per Tel Aviv. Proprio la scorsa settimana, EasyJet ha annunciato la sesta rotta da / per Tel Aviv in partenza da Berlino. Wizz Air ha iniziato a operare i voli sulla rotta Bucarest - Tel Aviv (15 giugno 2013) e Cluj - Tel Aviv (24 novembre 2013).

Il Ministro del Turismo ha stimato che, con la convenzione Open Skies, ci sarà un aumento di 250 000 di turisti dall'Europa nell'anno 2014 e 10 000 di nuovi posti di lavoro.

Commenti 7
  1. Bogdan dice

    Caspita, questi non sono come i prezzi bassi. E penso che siano costosi in quanto i posti vengono venduti.

    1. Sorin Rusi dice

      Dato che Tel Aviv è dove sei e hai qualcosa per volare in Europa, penso che siano buoni prezzi. Attualmente, Berlino-Tel Aviv parte da 400 dollari, una simulazione fatta per 2014 di aprile! :)

      1. Bogdan dice

        Stavo pensando ai "soliti" prezzi - per prendere l'intero esempio di Berlino: $ 175 per segmento senza catering e bagaglio non è affatto piccolo.

        1. Sorin Rusi dice

          Bene, ecco i biglietti all-inclusive. Da $ 150… Comunque, stiamo aspettando i primi voli e poi possiamo vedere i prezzi reali 🙂

  2. Sorin Rusi dice

    È vero che Wizz Air ha tariffe a partire da 35 EUR / tratta in partenza dalla Romania, ma pochissimi posti a questo prezzo… penso che UP se la caverà. E se no, lo farà fare a Israele 😀

  3. Stelian dice

    wizz ha voli da 80 ron per segmento quindi 160 ron andata e ritorno da cluj napoca… .ma a 35 euro andata e ritorno ora ho fatto la simulazione… .tutto ciò è essere un membro di wizz (grande cosa soffri solo una volta 135ron e per 1 anno beneficiate dei prezzi bassi voi e altre 9 persone che possono viaggiare con voi)… ..e da Budapest… costano 16000 fiorini andata e ritorno… cioè 240 ron..53 euro… quindi seriamente… questi sono prezzi bassi non costa 200 euro andata e ritorno :)))…. fallimento pulito chiaro… .non dare loro 1 anno e fallire o chiudere le rotte :)))… .almeno la rotta Budapest….

    1. Sorin Rusi dice

      Vedremo! Vedremo anche quali tassi verranno praticati da Wizz dopo 30 marzo 🙂

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.