Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per il volo
ritardato o annullato! Puoi ottenere fino a 600€!

Le mete di vacanza preferite dai rumeni nel 2021 rimangono quelle europee

2 708

Vola.ro, la più grande agenzia di viaggi online in Romania, ha condotto un'analisi delle intenzioni di viaggio dei rumeni per il 2021, le tendenze nel settore del turismo e le paure dei turisti rumeni. Lo studio è stato condotto da Mercury Research all'inizio di febbraio, su un campione di 616 intervistati e conferma la direzione della Commissione Europea di allentare la pressione sull'industria del turismo emettendo un "certificato verde" che consentirà alle persone immunizzate di viaggiare senza restrizioni.

È così che l'ho scoperto I rumeni vogliono viaggiare nel 2021, ma hanno paura dell'isolamento e della cancellazione dei voli. La paura di COVID-19 è al 3 ° posto, ma in questo articolo discutiamo un po 'delle preferenze dei rumeni.

Nonostante la pandemia abbia colpito duramente in molti paesi europei e le restrizioni di viaggio siano ancora in vigore per la maggior parte delle destinazioni nel continente, le destinazioni preferite dai rumeni nel 2021 rimangono quelle in Europa. Queste preferenze sono più comuni tra i giovani. La Romania è al secondo posto nella top delle destinazioni di vacanza per il 2021, questa è piuttosto la scelta di coloro che hanno più di 45 anni.

Realisticamente parlando, la Romania non è davvero al secondo posto. Anche i rumeni sceglieranno quelli famosi nel 2021 località ad Antalya, le isole della Grecia o località in Bulgaria. Il mare rumeno sarà in cima alle preferenze di chi non vuole ancora rischiare all'estero. Come negli anni precedenti, la Romania sarà l'ideale per il turismo del fine settimana.

In termini di opzioni di alloggio, la maggior parte preferisce gli hotel e le pensioni e come mezzo di trasporto l'autobus e l'aereo, seguiti dal treno e dall'auto personale. Ci sono, quindi, importanti cambiamenti rispetto alla scorsa estate, quando i rumeni preferivano pernottare in appartamenti o pensioni con un numero limitato di stanze, oppure affittare ville per piccoli gruppi, per viaggiare in auto.

Nel 2021, il 78% dei rumeni afferma che è importante per loro rivolgersi a un'agenzia di viaggi anche se si dichiarano viaggiatori indipendenti

Dati i recenti cambiamenti nelle condizioni di viaggio in tutto il mondo e le situazioni incerte e poco chiare a cui i turisti sono talvolta esposti, o le complicate procedure di rimborso del denaro in caso di mancato viaggio per motivi indipendenti dalla loro volontà, il 53% dei rumeni ha dichiarato che, rispetto agli altri anni, è altrettanto importante nel 2021 ricevere assistenza e informazioni da un consulente turistico, e il 25% ritiene ancora più importante di prima rivolgersi a un'agenzia di viaggi.

In conclusione, la pandemia COVID-19 ha fatto tornare i rumeni nelle agenzie di viaggio, temendo voli cancellati o l'impossibilità di viaggiare.

Commenti 2
  1. […] È anche una novità che la maggior parte dei rumeni scelga ancora destinazioni in Europa per le vacanze del 2021. Forse non si sentono ancora a loro agio a viaggiare su […]

  2. […] Vorrei che tu li visitassi, o li rivisitassi, l'anno prossimo. E con nostra sorpresa, la maggior parte dei rumeni sceglie anche destinazioni in Europa per le vacanze in questo […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.