Nuove condizioni di viaggio sul territorio della Slovenia, dal 31 luglio 2020

0 14.173

Il Ministero degli Affari Esteri afferma che le autorità slovene hanno annunciato nuove misure sulle condizioni di ingresso e transito nel territorio della Repubblica di Slovenia, entrate in vigore il 31 luglio 2020.

Le nuove condizioni mira ai cittadini proveniente da stati ad alto rischio epidemiologico, Compreso Romania, insieme ad altri paesi europei come Bulgaria e Lussemburgo.

Pertanto, secondo le informazioni fornite pubblicamente dalle autorità slovene, cittadini provenienti dalla Romania ingresso nella Repubblica di Slovenia per motivi di soggiorno (e non per transito) deve essere in isolamento per 14 giorni in hotel o altro luogo designato

Le persone che NON POSSONO indicare un luogo per l'autoisolamento verrà inserito quarantena istituzionalizzata. Alcune categorie di persone, come le persone in transito o i trasportatori, sono esentate dalla misura di autoisolamento / quarantena. L'elenco di tutte le categorie esenti può essere consultato sul sito web dell'Ambasciata rumena a Lubiana o sotto, nell'articolo.

eccezioni-list-rosso-Slovenia

per quanto riguarda tranzit, le autorità slovene hanno dichiarato che lo è permis. Condizione principale: la durata del transito non deve superare le 12 ore. Anche, autorità locali può richiedere ai cittadini rumeni, che transitano nel territorio della Repubblica di Slovenia verso altri stati europei, documenti giustificativi riguardanti il ​​diritto di ingresso nel territorio dello stato di destinazione, nonché lo scopo del viaggio. Tuttavia, le persone con chiari sintomi di infezione (febbre, tosse, ecc.) Non potranno transitare attraverso il territorio della Repubblica di Slovenia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.