Lufthansa, easyJet e Condor condividono le attività di AirBerlin

Lufthansa, easyJet e Condor condividono le attività di AirBerlin

Su 27 ottobre 2017, AirBerlin ha cessato ufficialmente le operazioni. Dopo 2.5 mesi di agonia, uno dei maggiori operatori europei ha chiuso i battenti. Ma per quanto riguarda le risorse (quartier generale, aerei, dipendenti, ecc.)?

0 267

A metà agosto, dopo Etihad Airways deciso di bloccare qualsiasi aiuto, AirBerlin ha annunciato l'insolvenza. E l'inevitabile è successo. Su 27 ottobre 2017, AirBerlin ha cessato ufficialmente la sua attività.

Lufthansa, easyJet e Condor condividono le attività di AirBerlin

"battito"Sulle attività AirBerlin viene trasportato tra Lufthansa, easyJet e Condor. C'è molto da dire battito perché le risorse sono già state divise.

Leggi: Arrivederci, AirBerlin!

Il gruppo Lufthansa era interessato a rilevare 81 dagli aerei e circa 3000 dai dipendenti (assistenti di volo, piloti, tecnici) per 210 milioni di EUR. Questa transazione include anche l'acquisizione dell'operatore Niki. Continuerà la sua attività, ma sotto l'ala di Eurowings Europe. Successivamente entro la fine di 2017, il marchio Niki scomparirà. L'intera transazione richiede il consenso della Commissione europea.

La commissaria europea alla concorrenza Margrethe Vestager ha dichiarato a Frankfurter Allgemeine Zeitung che Lufthansa (LH, Francoforte) dovrà trasferire determinate rotte e / o slot ad altre compagnie aeree per ottenere l'approvazione della Commissione europea. Alcune rotte hanno già una quota di mercato molto elevata o addirittura un monopolio. Si prevede che Lufthansa chiederà l'approvazione CE a novembre.

easyJet, l'operatore britannico a basso costo, era interessato ai dipendenti 25 Airbus A320 e 1000 per 40 milioni di EURO. Sono i beni di Berlin-Tegel. Come ho già detto in altre occasioni, easyJet vuole iniziare a lavorare a Berlino-Tegel e sulle rotte interne 3: Tegel - Dusseldorf, Tegel - Stoccarda e Tegel - Monaco.

La transazione, che è stata annunciata su 30 in ottobre, è soggetta alle approvazioni normative e può essere completata a dicembre 2017. Secondo le dichiarazioni rese da funzionari easyJet, easyJet otterrà una quota di mercato a Berlino di circa lo 60%. easyJet gestirà un programma ridotto da Berlino-Tegel nella stagione invernale, ma intende gestire un programma completo dalla stagione estiva 2018.

condor è interessato solo agli aerei 10, secondo un rapporto di Berliner Zeitung. Questi velivoli potrebbero essere trasferiti a Thomas Cook Airlines Baleari (Palma Son Sant Joan).

Nel prossimo futuro vedremo come saranno distribuiti questi aerei.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.