Lufthansa rinuncerà agli aeromobili A380 per almeno i prossimi 2 anni.

0 776
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? Richiedi un risarcimento ora per volo ritardato o cancellato. Puoi avere diritto a un massimo di € 600.

La pandemia COVID-19 ha messo a terra migliaia di aerei e bloccato milioni di voli. Sono trascorsi sei mesi dallo scoppio dell'epidemia di coronavirus in Cina e circa 6 mesi dallo scoppio della pandemia globale.

La maggior parte dei paesi ha imposto restrizioni di viaggio, confini chiusi e bloccato i viaggi turistici. Ciò ha portato a un drastico calo della domanda di voli e le compagnie aeree devono adattarsi a questa crisi.

Lufthansa abbandona l'aereo A380

Lufthansa ha annunciato che abbandonerà gli aeromobili Airbus A380 per almeno 2 anni. Prima della pandemia, Lufthansa volava sui 14 A380 dalle basi di Francoforte e Monaco. Dopo questa pandemia, Lufthansa rinuncerà ai servizi dell'aereo A380 per i prossimi 2 anni.

Se la domanda è sufficiente, è possibile riprendere i voli con l'A380 dalla base di Monaco, in particolare a New York e Chicago, ma non prima del 2022. Tuttavia, i voli con l'A380 dalla base non verranno certamente ripresi. da Francoforte.

I funzionari della Lufthansa hanno affermato che non c'era più interesse per l'Airbus A380, un aereo passeggeri amato ma finanziariamente inefficiente.

Lufthansa attende la ricezione del nuovo velivolo Boeing 777X, che completerà la flotta dedicata ai voli a lungo raggio. Attualmente, la flotta a lungo raggio Lufthansa comprende i modelli Airbus A330 / A340 / A350 e Boeing 747 / 8i. I modelli 777-9 e 787-9 Dreamliner sono disponibili su richiesta.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.