Nuove regole di viaggio in Repubblica Ceca: la Romania è nella lista degli stati ad altissimo rischio!

1 410

A partire da lunedì 11 ottobre 2021, la Romania è stata inclusa nell'elenco degli stati ad altissimo rischio di infezione (zona rosso scuro), a seguito della decisione del Ministero della Salute ceco, sulla base dei dati del Centro europeo per la prevenzione delle malattie e Controllo (ECDC).

Le condizioni di viaggio per i cittadini rumeni che viaggiano dalla Romania alla Repubblica Ceca non cambiano, essendo simili a quelle applicabili agli stati della lista rossa in cui la Romania era inclusa dal 20 settembre.

Pertanto, tutte le persone che arrivano nella Repubblica ceca dalla Romania devono compilare il modulo di arrivo elettronico (https://plf.uzis.cz/). Le persone vaccinate e le persone che sono state infettate dal virus SARS-CoV-2 e sono state curate entro 180 giorni prima del viaggio non hanno altro obbligo di poter viaggiare sul territorio ceco. La vaccinazione e la vaccinazione sono comprovate con il certificato digitale UE COVID.

Le persone non vaccinate hanno, oltre alla compilazione del modulo di localizzazione, i seguenti obblighi:

• l'obbligo di presentare l'esito negativo di un test PCR non più vecchio di 72 ore all'ingresso in territorio ceco;

• l'obbligo di eseguire un nuovo test PCR tra il 5° e il 14° giorno dall'arrivo in Repubblica Ceca;

• l'obbligo di isolarsi nel periodo intercorso dall'ingresso nel territorio ceco fino all'esito negativo della seconda prova.

Commento 1
  1. […] 5. La Romania è stata inserita dalla Repubblica Ceca nell'elenco degli Stati ad altissimo rischio di infezione (rosso scuro), ma ciò non modifica in alcun modo le condizioni di ingresso nel Paese per i cittadini rumeni. Pertanto, i turisti rumeni vaccinati devono compilare un modulo elettronico, mentre i turisti non vaccinati devono presentare un test PCR negativo, eseguire un nuovo test PCR tra il quinto e il 14° giorno dopo l'ingresso e autoisolarsi fino alla ricezione di un risultato negativo per il secondo test. (Viaggi aerei) […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.