Un aereo RYANAIR è stato evacuato a seguito di una batteria a fiamma esterna

Su 31 luglio 2018, i passeggeri del volo FR8841, sulla rotta Barcellona - Ibiza, hanno avuto una scarica di adrenalina.

0 216

Su 31 luglio 2018, i passeggeri del volo FR8841, sulla rotta Barcellona - Ibiza, hanno avuto una scarica di adrenalina. Mentre l'aereo si stava preparando a decollare per Ibiza, la batteria esterna di un passeggero ha preso fuoco. I funzionari RYANAIR affermano che il telefono era collegato alla batteria esterna.

Negli ultimi anni 3, il tuo volo è stato ritardato di più di 3 ore o il tuo volo è stato cancellato? Richiedi ora danni legali fino a € 600!

I passeggeri si precipitarono per evacuare l'aereo, aprendo la porta d'ingresso e attivando lo scivolo. L'incendio si estinse rapidamente, senza l'intervento dei vigili del fuoco. L'aeromobile non è stato danneggiato né i passeggeri sono rimasti feriti.

Un aereo RYANAIR è stato evacuato

Uno dei passeggeri è stato sorpreso dall'evacuazione dell'aeromobile. I passeggeri in preda al panico si affrettarono a saltare sullo scivolo senza ascoltare il consiglio dei passeggeri accompagnatori. Prima di tutto, la posizione errata di discesa sulla diapositiva ha portato a una scossa. I passeggeri hanno colpito lo scivolo.

In secondo luogo, possiamo vedere i passeggeri con i bagagli in mano, rischiando di farsi male e persino ferire quelli che li circondano. E in terzo luogo, i passeggeri sono rimasti sull'aereo, senza essere consapevoli del pericolo a cui erano esposti. Se c'è stata un'esplosione più grande o l'aereo ha preso fuoco?

Ripetiamo, presta attenzione alle indicazioni dei compagni a bordo! Prima di decollare, l'equipaggio di cabina ti insegna come agire in caso di incidenti (acqua, fuoco, collasso, evacuazione). Smetti di ignorarli!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cinese (tradizionale)IngleseFranceseTedescoLezioniPortogheserumenoRussianSpagnoloturco