UFFICIALE: ATR 42-600S (STOL) ha ricevuto l'approvazione del Consiglio di amministrazione di ATR

UFFICIALE: ATR 42-600S (STOL) ha ricevuto l'approvazione del Consiglio di amministrazione di ATR

0 1.224

Al Paris Air Show 2019, ATR ha presentato 42-600S (STOL). La S proviene da STOL - Short Take Off and Landing. Il nuovo ATR 42-600S può atterrare e decollare su piste brevi, dai misuratori 800.

Oggi il consiglio di amministrazione di ATR ha approvato il nuovo modello di aereo ATR 42-600S (STOL). Ha ricevuto impegni 20 da diverse compagnie aeree e società di leasing. La compagnia aerea di lancio sarà Air Tahiti ed Elix Aviation Capital sarà la società di leasing per il lancio del nuovo modello 42-600S.

Secondo i funzionari ATR, il nuovo velivolo 42-600S sarà in grado di atterrare e decollare su piste brevi, da 800 metri di lunghezza. Ciò consentirà al nuovo modello di volare verso una vasta rete di aeroporti in tutto il mondo, aprendo gli orizzonti a 500 da nuovi aeroporti.

ATR 42-600S (STOL)

ATR-42-600S-STOL-to-fly-breve

Il nuovo ATR 42-600S è ideale per i voli regionali, dove le piste sono brevi. Oltre alle prestazioni in pista corta, l'aeromobile offre sedili 50 agli stessi costi operativi degli aeromobili con sedili 30.

Secondo il piano di sviluppo, il nuovo ATR 42-600S sarà certificato nella seconda metà dell'anno 2022. E le prime consegne verranno effettuate immediatamente dopo la certificazione. Pertanto, il nuovo 42-600S si unirà ai "fratelli maggiori" 42-600 e 72-600, ma anche al "cognato" 42-600F.

Abbiamo anche alcune informazioni tecniche. Per essere efficace su piste brevi, il nuovo 42-600S avrà un sistema di frenata molto potente, che si attiverà immediatamente dopo l'atterraggio. Il motore sarà lo stesso dei modelli 42-600 e 72-600. Ma i motori del nuovo 42-600S saranno forzati più velocemente dell'72-600 per un rapido decollo. Allo stesso tempo, i piloti possono consentire ai motori di lavorare in modo più efficiente e con meno potenza sulle piste più lunghe. Per una migliore manovrabilità, il nuovo 42-600S avrà un timone più grande, che consentirà un migliore controllo del velivolo a velocità più basse.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.