Per l'Ucraina, la Romania è nell'elenco degli Stati a basso rischio epidemiologico - categoria verde. Liberi di viaggiare!

Per l'Ucraina, la Romania è nell'elenco degli Stati a basso rischio epidemiologico - categoria verde. Liberi di viaggiare!

1 652
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<<per volo ritardato o cancellato. Puoi avere diritto a un massimo di € 600.

Dopo il 28 settembre, le restrizioni di viaggio imposte dall'Ucraina non sono più valide. Conforme www.unian.info, citato da imperatortravel.ro, dopo il 28 settembre, i cittadini stranieri possono viaggiare in Ucraina. Allo stesso tempo, la Romania è sulla lista verde dell'Ucraina.

Secondo l'addetto stampa del servizio di polizia di frontiera dell'Ucraina, Andriy Demchenko, no ci sono requisiti speciali per i cittadini stranieri in merito a un risultato negativo del test COVID-19, un periodo di autoisolamento di due settimane o una polizza assicurativa all'ingresso in Ucraina.

Liberi di viaggiare in Ucraina!

"La norma che vietava l'ingresso di stranieri, secondo un decreto governativo, era in vigore fino alle 00:00 del 28 settembre e questa regola non è più valida. Non sono infatti previste restrizioni per vietare l'accesso di cittadini stranieri nel territorio del nostro Paese." ha detto l'addetto stampa del servizio di polizia statale di frontiera dell'Ucraina Andriy Demchenko.

D'ora in poi, i cittadini stranieri seguiranno le stesse regole degli ucraini quando viaggiano in Ucraina.

Pertanto, SE la situazione epidemiologica nel paese di origine o residenza dei partecipanti è peggiore che in Ucraina, i cittadini stranieri devono rispettare quanto segue:

  • Autoisolamento o test COVID-19 all'arrivo;
  • Scarica l'applicazione Diia in caso di autoisolamento;
  • Possedere una polizza assicurativa valida.

Considerando che la Romania è sulla lista verde, con un basso rischio epidemiologico, i rumeni possono viaggiare in Ucraina senza restrizioni.

Commento 1
  1. […] 30.09.2020 - Per l'Ucraina, la Romania è nella lista degli Stati a basso rischio epidemiologico - categoria verde. Libera il [...]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.