Oltre 400 voli sono stati cancellati dall'aeroporto di Amsterdam su 24 luglio

0 213

Su 24 luglio 2019, un problema con il sistema di alimentazione ha gettato nel caos tutte le operazioni dell'aeroporto internazionale di Schiphol, Amsterdam.

Negli ultimi anni 3, il tuo volo è stato ritardato di più di 3 ore o il tuo volo è stato cancellato? Richiedi ora danni legali fino a € 600!

Il problema è stato segnalato all'ora locale 13: 00 e risolto intorno all'ora locale 21: 00. Durante questo periodo, oltre 400 voli furono cancellati e dozzine di voli furono ritardati perché gli aerei non potevano essere alimentati.

Aircraft Fuel Supply è responsabile del rifornimento di carburante dell'aeromobile all'aeroporto di Amsterdam, e in luglio 24 viene registrato un problema tecnico nel sistema. Non sono state fornite informazioni relative al malfunzionamento, se di natura informatica o della rete di gestione dell'alimentazione. Il fatto è che l'Aircraft Fuel Supply ha il monopolio di Amsterdam e altri problemi possono sorgere in qualsiasi momento.

Oltre 400 voli sono stati cancellati da Amsterdam

Dopo che il problema è stato risolto, il sistema di alimentazione è stato messo in funzione gradualmente e con cautela. Per questi motivi, diverse compagnie aeree hanno anche cancellato e ritardato i voli di luglio 25 2019.

KLM, la compagnia aerea olandese con sede ad Amsterdam, aveva cancellato i voli 189 su 24 luglio e altri voli 61 cancellati su 25 luglio. Inoltre decine di voli con ritardi significativi di diverse ore.

La priorità nel programma operativo aveva i voli a lungo corriere, i voli medi e il posto 3 erano i voli nazionali e regionali. Teoricamente, domani tutto tornerà alla normalità all'aeroporto internazionale di Schiphol, Amsterdam.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cinese (tradizionale)IngleseFranceseTedescoLezioniPortogheserumenoRussianSpagnoloturco