Blue Air ha in programma 2014

Blue Air ha in programma 2014

3 310

Nell'anniversario degli anni di esistenza di 9 e oltre 9,5 milioni di passeggeri trasportati, Blue Air guarda con orgoglio al passato e si fida del futuro.

L'anno 2013 è stato molto difficile per l'azienda, ma i risultati stanno iniziando a comparire, dopo molti sforzi. Hanno visto un aumento delle vendite di oltre il 10% rispetto ai dati previsti. La transazione per rilevare l'attività Blue Air è stata completata e tutti i dipendenti correlati sono stati rilevati dalla nuova società. La gestione esecutiva è fornita dallo stesso team di amministratori esecutivi. Al momento, Blue Air ha circa dipendenti 450.

Gheorghe Racaru-Direttore generale di Blue Air
Gheorghe Racaru-Direttore generale di Blue Air

All'inizio di ottobre, Blue Air ha fatto un passo commerciale molto importante firmando la partnership con Hahn Air, per sviluppare la distribuzione tramite GDS (Amadeus, Travelport, Apollo, Sabre, Sirena). Come risultato di questa partnership, agenzie di oltre 190 possono vendere biglietti Blue Air, con il loro regolamento attraverso il sistema IATA-BSP (piano di fatturazione e regolamento). Attraverso Hahn Air, Blue Air è automaticamente un partner interline con oltre 250 di altre compagnie aeree e diventa un collegamento al sistema di trasporto aereo globale.

bucuresti_madrid_blue_air_61_red

Per quanto riguarda 2014, è stato compiuto un primo passo introduzione dell'ora legalee i passeggeri possono prenotare i biglietti aerei fino alla fine di ottobre 2014 con prezzi a partire da 25,99 euro * / segmento. Per il prossimo anno, Blue Air stima 1,5 milioni di passeggeri trasportati, consolidando le destinazioni europee esistenti essendo l'obiettivo principale dell'azienda. Anche l'anno prossimo, la flotta si espanderà con altri due velivoli e Blue Air opererà voli per un totale di velivoli 8. Per la prima volta nella storia della compagnia, due di questi velivoli saranno di proprietà di Blue Air, il resto di 6 sarà gestito con leasing operativo.

L'aumento del numero di aeromobili consentirà a Blue Air di riattivare il segmento dei charter, attraverso partnership strategiche con agenzie di viaggio. Allo stesso tempo, verranno creati nuovi lavori. Blue Air annuncia che lo stipendio medio nell'azienda è al livello di 84 000 lei / dipendente / anno e che i contributi annuali aggiuntivi al bilancio dello Stato apportati da ciascun nuovo dipendente ammontano a circa 34 000 lei.

Inoltre, sul fatturato annuo totale, oltre lo 40% è rappresentato dall'esportazione di servizi, che posiziona Blue Air come attivo sostenitore dell'economia rumena.

Blue Air gestisce le rotte europee 25 e i passeggeri possono acquistare i loro biglietti aerei direttamente dal sito Web ufficiale, chiamando il Call Center o una delle agenzie partner di Blue Air.

Commenti 3
  1. […] Dall'aereo 6 e milioni di passeggeri dovrebbero essere trasportati su 1.5. Ma grandi progetti per 2013. Qui, 2014 è stato fortunato per Blue Air e ha raggiunto 13 anni di attività ininterrotta. Con [...]

  2. [...] 2013, Airlines Travel ha monitorato l'attività di Blue Air e abbiamo annunciato i piani su 2014. Quindi stai zitto perché il vettore Blue Air non è in bancarotta, ma […]

  3. [...] Come annunciato dalla caduta di 2013, i funzionari Blue Air vogliono espandere la flotta da 6 a 8. Per la prima volta nella storia […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.