PLAY ha richiesto il permesso di operare voli tra l'Islanda e gli Stati Uniti

0 318

A due mesi dall'avvio delle operazioni, la compagnia aerea islandese PLAY ha annunciato di voler operare voli transatlantici tra l'Islanda e gli Stati Uniti.

La compagnia aerea ha richiesto l'autorizzazione al Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti per operare voli di linea e charter da e per l'Islanda verso gli Stati Uniti, secondo una dichiarazione della compagnia aerea del 23 agosto 2021.

Se la domanda viene accettata, i voli potrebbero essere lanciati subito dopo l'inizio del 2022.

PLAY è stata fondata nel 2019 e ha avviato ufficialmente le operazioni alla fine di giugno 2021. Il vettore Keflavik ha una flotta di tre aeromobili Airbus A321neo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.