È stato assemblato il primo Airbus A321neo ACF (Airbus Cabin Flex)

È stato assemblato il primo Airbus A321neo ACF (Airbus Cabin Flex)

Airbus ha completato l'assemblaggio del primo A321neo ACF (Airbus Cabin Flex) con sede ad Amburgo, in Germania.

0 283

Su 5 gennaio, Airbus ha svelato il primo Airbus A321neo ACF (Airbus Cabin Flex). Fu assemblato alla base di Amburgo, in Germania. L'aeromobile, che sarà alimentato dai motori CFM LEAP-1A, sarà sottoposto a prove a terra prima del primo volo programmato nelle settimane successive.

Airbus A321neo ACF

A321neo ACF è l'ultimo membro della famiglia Airbus A320. Con le modifiche applicate alla fusoliera, a A321neo ACF può trasportare fino a passeggeri 240.

Rispetto alla versione precedente di A321, A321neo ACF viene fornito con modifiche visibili sulla fusoliera. Innanzitutto, le uscite di emergenza sono state modificate. La porta d'ingresso è stata rimossa, ma altre uscite di emergenza 2 sono state aggiunte sopra le ali.

Se in un classico A321 o Neo possiamo vedere le porte normali 4 da un lato, nel nuovo ACN A321neo vediamo le porte di accesso / uscita normali 3 e le piccole uscite 2 situate sopra le ali.

Il Airbus A321neo ACF sarà la base della versione a lungo raggio, nota anche come A321LR. il A321LR ha MTOW (peso massimo al decollo) di 97 tonnellate e un terzo serbatoio del carburante, che consentirà una maggiore autonomia fino a 7400 chilometri.

La prima consegna di un A321LR è prevista per il quarto trimestre di 2018. E la prima consegna di un aereo ACN A321neo verrà consegnata entro la fine dell'anno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.