I problemi riscontrati su aeromobili Airbus A380 saranno risolti da 2013

I problemi riscontrati su aeromobili Airbus A380 saranno risolti da 2013

0 231

A febbraio abbiamo annunciato che l'aereo Airbus A380 dovevano andare sotto controllo. L'Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA) raccomanda di ispezionare tutti gli aeromobili 67 Airbus A380 attualmente in uso, dopo che sono state scoperte diverse crepe sulle ali di tali dispositivi.

Molti velivoli A380 hanno eseguito questi controlli e hanno concluso che il lato problematico avrebbe dovuto essere sostituito. Non rappresenta un pericolo o mette in pericolo la vita dei passeggeri, ma un funzionario di Airbus ha affermato che volare con tale aeromobile deve essere sicuro al 110%.

Circa 120 degli aerei A380 beneficerà di nuove parti realizzate con un diverso tipo di materiale. Verrà utilizzato anche un materiale composito di alluminio, ma sarà del tipo 7010 e sostituirà il materiale del tipo 7449. Ogni tipo ha un numero di proprietà e può essere usato più o meno in determinate condizioni. Test e simulazioni non possono identificare 100% per tutte le condizioni d'uso a lungo termine.

La nuova parte porterà un ulteriore 90kg all'aeromobile, ma si sta cercando l'analisi e l'ottimizzazione delle parti per mantenere l'aereo negli attuali parametri di prestazione. Tutte queste modifiche e riparazioni costeranno oltre 100 milioni di dollari, un costo interamente sostenuto da Airbus.

Per cominciare, la parte sarà costruita, testata e, se tutto andrà bene, da 2013 passerà all'aeromobile già in uso, seguito dalle unità in fase di costruzione per essere equipaggiate direttamente con la nuova parte. Altre parti possono essere cambiate o modificate.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.