"Putin Force One" ha effettuato il suo primo volo di prova il 9 aprile 2021.

0 934

"Putin Force One", un Ilyushin Il-96-300 modernizzato e pesantemente modificato, per diventare uno degli aerei presidenziali della Federazione Russa, ha effettuato il suo primo volo di prova il 9 aprile 2021. L'aereo è stato assemblato nello stabilimento di aviazione. a Voronezh e sarà testato prima di entrare nel servizio operativo.



L'aereo sarà consegnato a Rossiya Airlines.

"Durante il volo ad altitudini comprese tra 5000 e 9000 metri, sono state verificate la stabilità, la manovrabilità del velivolo, l'operabilità di tutti i suoi sistemi e motori", Ha scritto UAC in un comunicato stampa. Il volo di prova, durato circa due ore, è stato considerato riuscito. Secondo il suo produttore, l'avionica dell'aereo è stata aggiornata per soddisfare gli standard europei e internazionali. "L'aereo è dotato di un sistema di navigazione e volo modernizzato", Ha commentato UAC.

"Putin Force One" ha effettuato il suo primo volo di prova il 9 aprile 2021.

L'Ilyushin Il-96 è stato progettato a metà degli anni '80 e ha volato per la prima volta nel 1988. Dal 1996, una versione modificata chiamata Il-96-300PU è stato il principale aereo da trasporto per il Presidente della Federazione Russa. Come la maggior parte degli aerei presidenziali, ha un sistema di comunicazioni avanzato e protezione contro i missili laser.

L'aereo sarà consegnato alla Rossiya Airlines, il cui "Distaccamento voli speciali" è responsabile dell'operatività della flotta VIP in Russia, che trasporta funzionari statali, compreso il presidente Putin.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.