Ripresa dei voli all'aeroporto di Charleroi Sud di Bruxelles, da giugno 2020

Ripresa dei voli all'aeroporto di Charleroi Sud di Bruxelles, da giugno 2020

2 1.297
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<<per volo ritardato o cancellato. Puoi avere diritto a un massimo di € 600.

La pandemia COVID-19 ha portato alla chiusura temporanea dell'aeroporto di Charleroi sud di Bruxelles. A partire dal 24 marzo 2020, il traffico aereo passeggeri è stato sospeso e l'aeroporto si trova ad affrontare una situazione senza precedenti.

Sperando che un giorno riaprirà le sue porte e riprenderà la sua attività, l'aeroporto di Charleroi Sud di Bruxelles sta implementando le nuove misure di allontanamento sociale.

Conformemente alle raccomandazioni del governo federale belga, in linea con gli sviluppi della situazione internazionale e tenendo conto delle informazioni ricevute dalle compagnie aeree, la ripresa delle attività commerciali all'aeroporto di Charleroi sud di Bruxelles è prevista per l'inizio di giugno 2020.

Ripresa dei voli all'aeroporto di Charleroi sud di Bruxelles

Il 30 aprile, il Ministero degli affari esteri belga vieta i viaggi non essenziali all'estero. Tale divieto sarà successivamente valutato dal Consiglio di sicurezza nazionale.

L'aeroporto di Charleroi-Bruxelles-Sud è inoltre in costante contatto con le compagnie aeree per preparare il piano di ripresa.

Secondo tutti i fattori sopra menzionati e tenendo conto della complessità della situazione attuale, l'aeroporto prevede una parziale ripresa delle sue attività commerciali dall'inizio di giugno 2020.

La data finale per la riapertura del Charleroi di Bruxelles-Sud per passeggeri e compagnie aeree deve essere confermata in seguito, a seconda dell'evoluzione della pandemia di COVID-19. Il rilancio sarà parziale e progressivo, tenendo conto dell'apertura dei confini dei paesi serviti dall'aeroporto di Charleroi di Bruxelles Sud, nonché delle loro condizioni e restrizioni di accesso.

Di conseguenza, i voli dalla Romania a Bruxelles Sud Charleroi potrebbero essere ripresi dopo il 1 giugno 2020. Citiamo che questi voli sono operati da Wizz Air e RYANAIR. TAROM e Blue Air volano dalla Romania all'aeroporto principale di Bruxelles - Zaventem.

Fino alla ripresa ufficiale degli affari regolari, solo voli medici, governativi e di manutenzione sono operati dall'aeroporto di Charleroi Sud di Bruxelles.

L'attuale crisi sta colpendo gravemente il settore dell'aviazione. Nessun giocatore è stato risparmiato e le compagnie aeree di tutto il mondo sono state costrette a detenere parte o tutta la flotta. E, ovviamente, la crisi del trasporto aereo sta colpendo anche gli aeroporti. Stiamo tutti aspettando che i voli riprendano!

Commenti 2
  1. Andreea dice

    Quando faranno l'annuncio ufficiale? Quando sapremo con certezza se l'aeroporto chiuderà o no?

    1. Sorin Rusi dice

      L'aeroporto di Bruxelles Charleroi è chiuso al traffico aereo regolare di passeggeri. In teoria, sperano di riaprire l'aeroporto il 1 ° giugno. In pratica, vedremo come si evolverà la pandemia di COVID-19.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.