La rete per la sicurezza aerea ha registrato oltre 80 aeromobili dispersi tra il 1948 e il 2014

0 550

Secondo le statistiche pubblicate da Rete di sicurezza aerea, tra il 1948 e il 2014, sono stati registrati 88 aerei dispersi: passeggeri, affari, cargo e militari.

Varie statistiche sono state riportate sulla stampa, ma tutte erano basate sul rapporto ASN. In determinate situazioni, sono state escluse alcune categorie di aeromobili, come l'esclusione di aeromobili commerciali, militari o cargo, ecc.

Le statistiche possono subire grandi cambiamenti perché ci sono situazioni in cui i resti dell'aereo mancante sono stati scoperti anche dopo molti anni. Ad esempio, un BSAA Avro Lancastrian, scomparso in 1974 tra Montevideo, Uruguay e Santiago, in Cile, si trovava a gennaio 2000. Inoltre, il relitto dell'aereo AN-12 appartenente alle forze militari indiane si trovava nell'agosto 2013, dopo 45 anni dopo la sua scomparsa con i passeggeri 102 a bordo.

Secondo i dati dell'ASN, tra il 1948 e il 2014 sono scomparsi 28 aerei passeggeri, 21 aerei militari e 18 aerei cargo. La maggior parte degli aerei è scomparsa tra il 1960 e il 1980.

mappa mancanteV2

Ricordiamo che su 8 marzo 2014, un aereo Boeing 777-200ER Malaysian Airlines è scomparso dal radar. Opera il volo MH370 sulla rotta Kuala Lumpur - Pechino. L'aereo aveva 239 persone a bordo (227 passeggeri, di cui 2 bambini e 12 membri dell'equipaggio). La ricerca continua ancora oggi. Molte ipotesi sono state circolate, ma finora non possono essere confermate perché non ci sono aerei, detriti o indizi che potrebbero portare a risolvere il caso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.