La Romania ha 6 spiagge Bandiera Blu nella stagione estiva 2022

0 1.831

La costa rumena, lunga 245 chilometri, si estende dal confine con l'Ucraina, a nord, fino al confine con la Bulgaria, a sud. La costa rumena ha 15 località, la maggior parte dei quali nella contea di Costanza.

Lungo l'intera lunghezza della costa rumena si trovano 440 settori di spiaggia, alcuni più belli di altri. Le spiagge della Romania Sono famose per i loro paesaggi spettacolari, la sabbia fine e le numerose attrazioni di intrattenimento.

Secondo il sito Ufficiale Bandiera Blu, la Romania ha 5 spiagge insignite del titolo di "Bandiera Blu" nel 2022: Citadel Beach; Spiaggia Azzurra; Vega Vintage Beach - Mamaia; Spiaggia della Fenicia; Spiaggia Marina Regia. La valutazione, che gli viene data dalla Fondazione Mondiale per l'Educazione Ambientale, dà ai turisti la garanzia che l'acqua e la sabbia di questi luoghi siano pulite e che ci siano abbastanza bagnini pronti ad intervenire in situazioni di rischio.

La spiaggia di Marina Regia si trova a Năvodari. Questa è sabbia di qualità fine. Offre bagnini e numerose strutture ricettive, termali e di ristorazione presso l'Hotel Marina Regia. La spiaggia si trova vicino a Năvodari e Costanza.

Spiaggia della Fenicia si trova nelle vicinanze del Phoenica Holiday Resort. È famosa per la sua sabbia fine e per i suoi giochi in spiaggia e gli sport acquatici. La spiaggia ha bagnini!

Vega Vintage Beach - Mamaia è insignita del titolo di "Bandiera Blu" dal 2007. La spiaggia è vicina al famoso Hotel Vega, nel centro della località di Mamaia. La spiaggia ha spiagge sabbiose e stazioni di bagnino. Non mancano i giochi in spiaggia e gli sport acquatici.

Spiaggia della Cittadella è una bellissima e moderna spiaggia, situata tra Eforie Nord ed Eforie Sud. È vicino al Citadel Boutique Hotel, che si affaccia sul mare.

Spiaggia Azzurra è una nuova spiaggia che ha ricevuto il premio "Bandiera Blu". È vicino a Vila Plaja Azur, tra Eforie Nord ed Eforie Sud.

"Phenicia Blue View" dall'Olimpo

Per ottenere la bandiera blu, gli amministratori di spiaggia devono soddisfare 32 criteri. Tra le altre cose, sono tenuti a disporre di luoghi appositamente progettati per gli sport acquatici e di strade di accesso per le persone con disabilità. Deve inoltre fornire ai turisti materiale informativo su come mantenere la pulizia e proteggere l'ambiente.

La Bandiera Blu è considerata un simbolo di tutela ambientale ai massimi livelli, motivo per cui le spiagge e gli sport per il tempo libero che hanno questa distinzione sono anche le più ricercate dai turisti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.