I rumeni possono viaggiare in Grecia da metà aprile, soprattutto per le vacanze di Pasqua 2021

0 1.328

Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per il volo
ritardato o annullato! Puoi ottenere fino a 600€!

La pandemia COVID-19 ha messo a terra, letteralmente e figurativamente, migliaia di aerei. Ha bloccato il turismo, ha mandato in bancarotta molte attività horeca. Mentre molte altre aziende sono sopravvissute adattandosi alla situazione, alcune mandano dipendenti a lavorare da casa, altre crescono come Handsome Boys. Lo stesso non si può dire dell'industria del turismo nel paese e nel mondo. Non è possibile viaggiare con le frontiere chiuse e con il potenziale cliente bloccato in casa.

Pertanto, la maggior parte dei paesi a livello europeo e persino globale sono alla ricerca di soluzioni per rilanciare l'aviazione, il turismo, l'ospitalità e altri settori correlati. Ci auguriamo che nell'estate di quest'anno potremo viaggiare più del 2020 e lottare per la "normalità" pre-COVID.

La Grecia vuole il certificato verde digitale

La Grecia, uno dei paesi che "vive" di turismo, ha iniziato a negoziare il verde con altri paesi. Allo stesso tempo, vuole adottare certificato verde digitale annunciato dall'Unione Europea. L'altro giorno, il ministro greco del turismo. Sig Harry Theoharis, è venuto a Bucarest. Ha incontrato la delegazione ANAT (Associazione Nazionale Agenzie di Viaggio) stabilire i piani turistici della stagione estiva 2021. Più precisamente quando e come i rumeni possono viaggiare in Grecia.

La Grecia apre prima la stagione turistica per i rumeni

Ufficiale, La Grecia apre la stagione turistica estiva 2021 il 14 maggio, ma solo per quelli vaccinati, immunizzati o testati per COVID-19. Ma i rumeni e altre nazioni europee potrebbero recarsi in Grecia da metà aprile, soprattutto per la breve pausa pasquale.

La questione rimane sul lato del documento nell'attuale contesto della pandemia COVID-19. L'anno scorso, i rumeni sono stati in grado di recarsi in Grecia sulla base di un test PCR COVID-19 negativo e di un modulo compilato prima del viaggio.

Quelli vaccinati, immunizzati, testati da COVID-19 potranno viaggiare in Grecia

Quest'anno, il funzionario greco ha annunciato che tutti i rumeni vaccinati, immunizzati o testati da COVID-19 potranno viaggiare in Grecia, in base a regole stabilite, informa Cezar di imperatortravel.ro. Quindi non solo coloro che sono vaccinati come alcuni credono, ma anche quelli che sono stati immunizzati naturalmente (durante la malattia), ma anche quelli testati da COVID-19 sono accettati. Per evitare la falsificazione dei documenti, il certificato di vaccinazione, test, immunizzazione includerà probabilmente un codice QR. Non mancherà la celebre forma PLF, e alle frontiere sarà possibile effettuare test rapidi in regime random.

Quindi non esitare e inizia a pianificare le tue vacanze estive. Potrebbe essere in una delle più belle isole della Grecia con il suo spiagge premiate e apprezzato a livello globale.

Sarà sicuramente un altro anno rispetto al 2020, sperando personalmente in una maggiore flessibilità. Ma questo dipende anche da come ci proteggiamo da COVID. Dipende anche da come le autorità gestiranno questa pandemia. Passeranno diversi mesi prima che speriamo di risolverlo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.