Rumeni, pensando all'estate: buono per la prenotazione anticipata

Rumeni, pensando all'estate: buono per la prenotazione anticipata

20% di vendite in più per vacanze con prenotazione anticipata in 2017!

0 578

Uno studio Paravion presenta alcune statistiche sulle preferenze dei rumeni in merito alle vacanze estive. Sempre più rumeni stanno approfittando del periodo di prenotazione anticipata e acquistando in anticipo i loro pacchetti vacanze estive.

Il numero di vacanze con prenotazione anticipata vendute a gennaio è aumentato di circa il 20%, rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Tra le destinazioni preferite dei rumeni, ci sono ancora le isole greche, ma anche la Sardegna.

Buono per prenotazione anticipata

Il ritmo di acquisto dei pacchetti di prenotazione anticipata verrà mantenuto almeno fino alla fine di aprile, poiché i turisti rumeni sono sempre più propensi alla pianificazione anticipata dei soggiorni. Gli sconti sono più coerenti nei primi mesi di prenotazione anticipata, diminuendo gradualmente man mano che la data in cui vengono effettuate le prenotazioni si avvicina alle date del viaggio.

La Grecia rimane in cima alla lista!

Di tutti i pacchetti di prenotazione anticipata disponibili nel portafoglio dell'agenzia all'inizio di quest'anno, la Grecia rimane in cima alle destinazioni con i migliori prezzi, con i turisti rumeni che optano per le isole. Lefkada, Skiathos, Rhodos o Kos. Inoltre, una nuova destinazione preferita per i rumeni è la Sardegna, Italia, grazie alle offerte estremamente interessanti.

Per un soggiorno a Zante I rumeni hanno pagato 373 euro a persona, il prezzo include il biglietto di andata e ritorno, alloggio con colazione per sette notti, negli hotel 3 *.

Tra le preferenze dei rumeni quest'anno ci sono le destinazioni che offrono loro servizi esclusivi, come Santorini, Sardegna e Gran Canaria, che scelgono di soggiornare in hotel e resort di lusso. Pertanto, il numero di pacchetti vacanza esclusivi venduti a gennaio è aumentato del 20% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

I turisti rumeni che hanno scelto di trascorrere le vacanze in Sardegna hanno pagato, in media, 800 euro a persona, la tariffa che include il biglietto aereo di andata e ritorno, alloggio per sette notti presso l'hotel 4 *, con colazione inclusa.

La maggior parte dei pacchetti di prenotazione anticipata prenotati da turisti rumeni, a gennaio, sono stati per i mesi di punta della stagione, rispettivamente luglio e agosto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.