ROMBAC 1-11 - Velivolo rumeno fabbricato su licenza britannica

Questo articolo è partito da una fotografia con un ROMBAC 1-11, il primo e unico velivolo rumeno prodotto su licenza britannica, prima di 1989.

3 5.930

In epoca comunista, la Romania era uno dei pochi paesi dell'Europa orientale che aveva il coraggio di acquistare e utilizzare aeroplani al di fuori del blocco sovietico. La storia del modello ROMBAC 1-11 è molto interessante ed eccitante.

Negli ultimi anni 3, il tuo volo è stato ritardato di più di 3 ore o il tuo volo è stato cancellato? Richiedi ora danni legali fino a € 600!

Tutto è iniziato in 1967, l'anno in cui sono state collegate le prime relazioni tra la Romania e la società britannica British Aircraft Corporation - BAC. In questa occasione, la società britannica si è impegnata a consegnare Aerei 6 BAC 1-11 al corriere TAROM. Il modello di aereo era stato introdotto nella produzione della serie 1963.

ROMBAC 1-11

Alla fine dell'anno 1968 era stato considerato il "velivolo europeo di maggior successo commerciale". Allo stesso tempo, la compagnia BAC si è impegnata a ordinare velivoli bimotore "Islander BN-215" con 2 "Britten-Norman", con sedili 9. Questi dovevano essere assemblati in Romania e la loro vendita su altri mercati era assicurata dalla parte inglese per 5-6 anni (1968-1973).

ROMBAC 1-11
ROMBAC 1-11

Il primo volo di un aereo BAC 1-11 per TAROM, della serie 424 EU, si è svolto a 23 gennaio 1968. Aveva due motori Rolls-Royce Spey 25 Mk. 511 ed è stato consegnato a TAROM a 14 June 1968, essendo registrato YR-BCA.

I seguenti cinque aeromobili BAC 1-11 della stessa serie sono stati ricevuti dalle autorità rumene fino alla fine dell'anno 1969.

Ma Ceausescu non ha rinunciato all'idea di sviluppare il settore della costruzione di aeromobili in Romania. Pertanto, in 1975 è stato stabilito "Turbomecanica"Da Bucarest per la produzione di motori con licenza Motori Rolls Royce Viper (Mk 632 e 633) e Turmo IV C..

I primi erano necessari per l'aeromobile IAR-93 B, i secondi venivano usati gli elicotteri "Puma" IAR-330.

Sempre nello stesso periodo, Ceausescu acquistò la licenza di produzione per BAC 1-11 e promise di costruire aerei 80 con il nome di ROMBAC 1-11.

Sfortunatamente, il progetto non fu completamente completato, e solo i velivoli 9 rimasero sulle porte della fabbrica di Romaero Baneasa, e altri 2 rimasero sul palco del kit fino agli anni 90 e furono distrutti.

ROMBAC 1-11

Il primo volo di un aereo ROMBAC 1-11 (registrato YR-BRA) si è svolto a 18 settembre 1982, alla presenza di Nicolae Ceausescu.

Il volo inaugurale del passeggero dell'aereo ROMBAC 1-11 (YR-BRA) si è svolto a 28 gennaio 1983, sulla rotta Bucarest-Timisoara. Il primo volo esterno di questo aereo è stato effettuato a 23 marzo 1983, sulla rotta Bucarest-Londra.

9 ROMBAC 1-11 (YR-BRI) volò per la prima volta in aprile 1989 e due anni dopo entrò nella compagnia ROMAVIA.

ROMBAC 1-11 ROMAVIA
Foto di Michael Frische
ROMBAC 1-11
ROMBAC 1-11

Il velivolo ROMBAC 1-11 era un velivolo equipaggiato con due turbojet a doppio flusso. Rolls-Royce Spey Mk 512-14DW, capace di una spinta di circa 6.000 kgf.

ROMBAC 1-11 potrebbe trasportare fino a passeggeri 119. La velocità di crociera era di 870 km / he la gamma di volo era di 3500 chilometri.

Il modello BAC One-Eleven era un modello costruito nelle copie 244. Al contrario, il modello rumeno ROMBAC 1-11 non ebbe successo, furono costruiti solo aerei completi 9.

ROMBAC 1-11 era un modello in rapido movimento. In circa 8 anni, pochissimi modelli sono stati realizzati con tecnologia obsoleta. La maggior parte dei componenti sono stati fabbricati in Romania.

Secondo 1989, a causa del forte rumore generato dai motori, gli aerei ROMBAC 1-11 ROMAVIA sono stati banditi in diversi aeroporti in Europa.

Gli altri sette dispositivi ROMBAC 1-11 sono stati venduti da TAROM a varie altre compagnie aeree in Asia e Africa.

Dopo anni 30, non ci sono statistiche chiare su questi velivoli rumeni. È noto solo che due voli charter ROMBAC 1-11 operavano voli turistici per turisti, in Egitto, nell'anno 2010.

Ma con certezza, nessun aereo ROMBAC 1-11 è stato coinvolto in un incidente aereo con feriti o morti. Ma non sono state registrate troppe ore di volo.

(Fonti: wikipedia)

Commenti 3
  1. [...] Difficile da dimenticare. Giorno: 1 settembre 1991. Volo Bucarest - Amsterdam. Azienda: Tarom. Aereo: Rombac 1 - 11. Siamo partiti per Maastricht, la città in cui avrei studiato per un anno, avevo ricevuto una borsa di studio a, il […]

  2. Verde dice

    Sorin, non è il primo aereo britannico con licenza. Il primo penso che sia stato il BN-2 Islander. Abbiamo realizzato oltre 500 pezzi in Baneasa.

    1. Sorin Rusi dice

      A livello di aereo passeggeri commerciale, Rombac 1-11 era l'unico.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cinese (tradizionale)IngleseFranceseTedescoLezioniPortogheserumenoRussianSpagnoloturco