Royal Caribbean International ha ricevuto il via libera per fare una crociera di prova nelle acque degli Stati Uniti.

0 72

Royal Caribbean International ha ricevuto il via libera per condurre un test di navigazione nelle acque statunitensi il mese prossimo. È la prima compagnia di crociere a ricevere l'approvazione del Center for Disease Prevention and Control (CDC) per tale viaggio.

Il viaggio potrà svolgersi dal 20 al 22 giugno sulla nave "Freedom of the Seas". Tutti i volontari che si sono offerti volontari per questa crociera di prova devono avere almeno 18 anni, ma i passeggeri non sono tenuti a essere vaccinati contro il Covid-19. Verranno valutati in termini di salute prima e dopo la crociera.

La crociera partirà dal porto di Miami e quello Royal Caribbean International L'approvazione ricevuta rappresenta un "passo avanti significativo" per il settore crocieristico, che non è più in grado di operare negli Stati Uniti da marzo 2020 a causa di numerosi focolai di infezione da coronavirus e decessi su diverse navi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.