RYANAIR e Laudamotion chiudono la loro base di Dusseldorf. Eurowings acquisisce oltre il 95% dei voli RYANAIR da Dusseldorf.

RYANAIR e Laudamotion chiudono la loro base di Dusseldorf. Eurowings acquisisce oltre il 95% dei voli RYANAIR da Dusseldorf.

0 695
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<<per volo ritardato o cancellato. Puoi avere diritto a un massimo di € 600.

RYANAIR, una delle più grandi compagnie aeree low cost in Europa, ha accusato i governi dell'UE di aiuti ingiusti alle compagnie aeree nazionali. Ovviamente tra gli stati accusati c'è la Germania, che ha offerto a Lufthansa un sostegno finanziario di 9 miliardi di euro.

RYANAIR e Laudamotion chiudono la loro base di Dusseldorf.

Ma RYANAIR non sta solo addebitando questi aiuti di Stato, ma anche l'aumento delle tasse da parte delle autorità aeroportuali. Il 10 settembre, RYANAIR ha annunciato che stava chiudendo la sua base a Dusseldorf a seguito di una negoziazione fallita sui diritti aeroportuali.

La compagnia che gestisce l'aeroporto di Dusseldorf non vuole ridurre le tasse, ma le ha addirittura aumentate durante la pandemia COVID-19 e ha offerto sussidi alle compagnie tedesche. RYANAIR ha dichiarato di non poter più operare a Dusseldorf in queste condizioni e ha annunciato la chiusura della base dal 24 ottobre 2020. Laudamotion, una sussidiaria di RYANAIR, ha anche annunciato che ritira i suoi 7 aerei dalla sua base di Dusseldorf per gli stessi motivi. Centinaia di dipendenti, piloti e personale di gestione perderanno il lavoro.

Con la chiusura della base di Dusseldorf, Laudamotiona si ritira dal mercato tedesco. Tuttavia, lascia spazio ai negoziati per il 2021.

Eurowings acquisisce oltre il 95% dei voli RYANAIR da Dusseldorf.

Approfittando di queste opportunità e percorsi abbandonati da RYANAIR e Laudamotion, Eurowings annuncia l'acquisizione del 95% di questi voli. Eurowings ha deciso di espandere le sue operazioni da Düsseldorf a Maiorca, Ibiza, Fuerteventura, Gran Canaria, Tenerife, Malaga, Alicante e Faro.

Eurowings aumenterà anche il numero di voli verso le destinazioni greche di Heraklion, Rodi, Corfù e Kos, a partire dal 24 ottobre. Pertanto, per chi si trova nell'area di Dusseldorf, Eurowings fornirà voli verso 80 destinazioni europee.

Jens Bischof, CEO e portavoce del consiglio di amministrazione di Eurowings, annuncia che in Germania è passato il tempo delle società “ultra low cost carrier” (ULCC). In questi tempi turbolenti, i passeggeri non cercano più biglietti da 5 EURO, ma cercano compagnie aeree per avere fiducia, stabilità e sicurezza del volo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.