Ryanair volerà all'aeroporto "fantasma" di Castellón

1 685

El Pais, nota testata spagnola, ha pubblicato una notizia sull'aeroporto "fantasma" di Castellón e sull'accordo che concluderà con Ryanair. Mercoledì 11 marzo 2015 si terrà una conferenza stampa presso la sede del consiglio a Castellón. All'incontro di domani parteciperanno: Jose Espartero, Sales Manager e Manager di Ryanair Spagna; Luis Fernández-Mellado, responsabile delle nuove rotte della compagnia aerea; Alain Russel, CEO dell'aeroporto di Castellón.



I funzionari non hanno ancora confermato i piani futuri di Ryanair nell'area di Castellón, ma le voci di mercato alimentano l'idea che l'operatore low cost irlandese aprirà una base presso l'aeroporto "fantasma" Costa Azahar di Castellón. Opererà voli verso destinazioni in Germania, Regno Unito e Svezia. Ryanair potrebbe quindi diventare la prima compagnia aerea con operazioni regolari in un aeroporto senza traffico aereo.

L'aeroporto "fantasma" di Castellón è stato inaugurato nel 2011, dopo un investimento di circa 150 milioni di euro. Dall'inaugurazione ad oggi, l'aeroporto è stato completamente ignorato da tutte le compagnie aeree. Non c'erano voli commerciali regolari, solo alcuni charter con squadre di calcio.

Il lavoro è stato sfidato dall'inizio. Innanzitutto perché non era necessario un simile aeroporto sulla costa orientale della Spagna, una zona ben servita dagli aeroporti di Valencia, Barcellona e Alicante. In secondo luogo, il progetto non era conforme alle regole delle compagnie aeree internazionali e alcuni soldi sono stati pagati fino a quando non ha ricevuto l'autorizzazione operativa. Terzo, c'è un'enorme statua alta vicino all'unica pista che serve l'aeroporto.

Attendiamo domani la conferenza per maggiori dettagli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.