Saudia è entrata in SkyTeam

Saudia è entrata in SkyTeam

0 261

Saudia, conosciuta come Saudi Arabian Airlines, ha aderito all'alleanza aerea SkyTeam. 29 è stato un altro giorno speciale per l'operatore del Medio Oriente perché è diventato 16 il membro a pieno titolo di SkyTeam, un'alleanza di cui TAROM è anche membro.

Dai suoi hub a Jeddah, Riyad e Dammam, Saudia opera in tutta la penisola arabica, nel subcontinente indiano e nel Nord Africa. Ha aggiunto Saudia 51 nuove destinazioni sulla rete globale SkyTeam, incluso 23 in Arabia Saudita. Esempi di nuove destinazioni sono: Islamabad, Pakistan, Colombo, Sri Lanka, Alessandria ed Egitto.

Prima di entrare in SkyTeam, Saudi Arabian Airlines ha avviato un vasto progetto di rebranding che terminerà in 2013. Implica cambiare il nome in Saudia con l'adesione all'allineamento, ma anche la modernizzazione dell'IT, la piattaforma commerciale e il rinnovo della flotta.

Durante la cerimonia di adesione, Saudia ha presentato due velivoli dipinti con la livrea SkyTeam. Gli aerei sono a Boeing B777-200 (Reg. HZ-AKC) che opererà su rotte per Dubai, Londra, New York e Guangzhou e una Airbus A320 (Reg. HZ-ASF) che sarà utilizzato principalmente sulle rotte in Europa e negli Emirati Arabi Uniti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.