Singapore eliminerà presto tutti i test per i visitatori vaccinati

1 209

Singapore intende eliminare "molto presto" tutti i test Covid-19 per i visitatori completamente vaccinati. È probabile che la misura venga attuata nelle prossime settimane, ha affermato Keith Tan, amministratore delegato del consiglio del turismo di Singapore.

Singapore ha già abbandonato la maggior parte delle restrizioni per i viaggiatori vaccinati e ora le persone possono raggiungere l'aeroporto di Changi senza dover essere messe in quarantena o testate all'arrivo.

Il 1 aprile, Singapore ha abbandonato il suo sistema di corsie di viaggio vaccinate e ha accolto visitatori completamente vaccinati da tutto il mondo senza un'approvazione speciale per l'ingresso sotto forma di permesso di viaggio. Qualsiasi viaggiatore che desideri arrivare a Singapore deve essere testato prima del volo. Sono accettati test PCR o test antigenici rapidi

Sono state rimosse anche le quote sul numero di arrivi giornalieri, insieme ai voli VTL dedicati e alla necessità di essere stati nei paesi VTL negli ultimi sette giorni, poiché il paese torna a un'esperienza di viaggio in gran parte pre-pandemia.

La notizia è positiva per Singapore Airlines, la cui rete mondiale è costruita attorno ai voli in coincidenza di Changi. Prevede inoltre la ripresa dell'iconica rotta Sydney-Singapore-Londra con Qantas il 19 giugno con l'Airbus A380 superjumbo.

Con l'allentamento delle condizioni di viaggio da/per Singapore, riprenderanno le attività sportive e di intrattenimento. Ritornerà Gran Premio di Formula 1 di Singapore, che si svolgerà sul tortuoso circuito cittadino di Marina Bay Sands, dal 30 settembre al 2 ottobre.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.