Nella stagione invernale, SWISS collegherà la Svizzera con le principali metropoli del mondo. Rotte SWISS per la stagione invernale 2020-2021

0 586

La pandemia COVID-19 è in pieno boom in Europa e nel mondo. Si parla già dell'ondata 2, aumenta il numero delle persone colpite dal nuovo coronavirus. E questo attirerà nuove sanzioni e restrizioni di viaggio.

SWISS manterrà la Svizzera collegata alle principali città del mondo nella stagione invernale 2020-2021, ma in forma limitata. La compagnia aerea svizzera vuole volare verso quante più destinazioni possibili nella rete operativa, ma con un numero limitato di voli.

Secondo il nuovo orario, SWISS opererà voli su 88 rotte (67 rotte a Zurigo e 21 rotte a Ginevra), che rappresentano l'85% delle destinazioni fissate nel precedente programma invernale. E la capacità di trasporto è stata ridotta del 60% -70%.

Possono essere apportati altri aggiustamenti, a seconda dell'evoluzione complessiva della pandemia. SWISS sostiene e incoraggia il rapido test di COVID-19 negli aeroporti, che potrebbe aprire nuove opportunità di viaggio.

Voli a lungo raggio operati da SWISS nella stagione invernale

Relativamente ai voli a lungo raggio, SWISS riprenderà i voli per Boston (USA) a partire da ottobre. Inizialmente saranno operati 2 voli settimanali, che aumenteranno a 3 voli settimanali a partire da marzo 2021. Anche Johannesburg (Sud Africa) sarà una nuova destinazione coperta da SWISS con tre frequenze settimanali.

SWISS continuerà a operare 3 voli settimanali sulla rotta Zurigo-Dubai (EAU) dalla fine di ottobre. SWISS intende inoltre operare 3 voli settimanali per Los Angeles e Miami (USA) e per Delhi (India) a partire da marzo 2021.

Allo stesso tempo, SWISS continuerà a volare da Zurigo a Newark, New York JFK, Chicago, San Francisco, Montreal, San Paolo, Tel Aviv, Mumbai, Bangkok, Singapore, Tokyo, Hong Kong e Shanghai.

SWISS opererà voli aggiuntivi in ​​Europa nel periodo natalizio

Nonostante tutte le attuali incertezze, SWISS prevede di volare da Zurigo a: Monaco e Wroclaw (Polonia) alla fine di ottobre; Lussemburgo, Birmingham, London City e Norimberga da febbraio 2021; e Graz da marzo 2021.

Durante il periodo natalizio verranno aggiunti i voli per Palma di Maiorca, Bilbao, Sylt, Napoli e Salonicco.

Da Ginevra, SWISS offrirà voli diretti per Pristina dall'inizio di ottobre e per Marrakech da metà ottobre. Praga verrà aggiunta alla fine di ottobre e Mosca all'inizio di novembre. A metà dicembre riprenderanno i servizi da Ginevra per Malaga, Valencia, Stoccolma, Göteborg, Dublino, Hurghada, Kittilä (Finlandia), San Pietroburgo e Londra Gatwick.

Anche i voli SWISS tra Ginevra e London City riprenderanno a partire da febbraio 2021. Londra Heathrow, Francoforte e Mosca sono tra le destinazioni più frequentate a Ginevra nella stagione invernale 2020-2021.

Il programma operativo SWISS per la stagione invernale 2020-2021 sarà attivo dal 25 ottobre ei biglietti aerei possono essere prenotati su www.swiss.com.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.