Studio Vola: le 5 mete europee più ambite per i viaggi di Pasqua!

0 382

Le vacanze di Pasqua sono tradizionalmente un'opportunità per i rumeni che lavorano o studiano all'estero di tornare a casa. Dopo due anni difficili, uno segnato dal divieto assoluto di viaggiare e uno segnato da restrizioni e incertezze, ecco che i romeni possono tornare a casa senza timore di restrizioni e senza particolari esigenze alla frontiera. La regola vale anche al contrario, per i rumeni che vogliono viaggiare Impasto ai parenti all'estero. Sebbene alcuni paesi o compagnie aeree richiedano ancora un certificato di vaccinazione, la prova di un test antigenico o PCR, i requisiti sono molto più blandi rispetto agli anni precedenti.



Le 5 destinazioni europee più cercate a prezzi inferiori a 150 euro/biglietto durante la Pasqua

Normalmente non è consigliabile attendere l'ultimo minuto per prenotare il biglietto della vacanza. E questo perché la richiesta è molto alta e il prezzo può essere anche 5-6 volte più caro del biglietto aereo prenotato almeno 4-6 settimane prima della partenza. Tuttavia, gli ultimi due anni e le ricorrenti situazioni di incertezza hanno abituato i rumeni a progetti dell'ultimo minuto.

I consulenti Vola.ro hanno effettuato una ricerca delle 5 destinazioni europee più riservate. Quindi, per i rumeni che vogliono viaggiare per Pasqua, il prezzo di un volo di andata e ritorno Bucarest - Londra parte da 110 euro/persona. Per chi preferisce l'Italia, il prezzo di un volo per Roma o Milano parte da 160 euro/persona.

Costa anche circa 150 euro un biglietto aereo per Venezia per il weekend di Pasqua, ma anche per Vienna, opzione preferita dai rumeni che vogliono un volo corto da Bucarest.

Una delle mete più economiche per le vacanze di Pasqua "Last minute" è Napoli, e un biglietto aereo per chi vuole esplorare la Costiera Amalfitana costa da 104 euro/persona. Londra, Roma, Milano, Venezia e Vienna nella short list delle mete pasquali per i turisti rumeni

Quali sono i principali aeroporti del Paese scelti dai rumeni che tornano a casa per le vacanze?

La congestione specifica per le festività, osservata ogni anno nel traffico e nei centri commerciali, si riscontra ovviamente anche negli aeroporti. Gli aeroporti più trafficati della Romania, durante questo periodo pasquale, secondo le stime di Vola.ro sono l'aeroporto Henri Coandă di Bucarest, l'aeroporto Traian Vuia Timișoara, l'aeroporto Avram Iancu Cluj, l'aeroporto internazionale Iași e l'aeroporto George Enescu Bacău.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.