fbpx TAROM ha avviato le procedure di ristrutturazione del personale nell'ambito del piano di risanamento dell'azienda

TAROM ha avviato le procedure di ristrutturazione del personale nell'ambito del piano di risanamento dell'azienda

0 745
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per volo in ritardo o cancellato. Puoi avere diritto fino a € 600.

TAROM annuncia di aver avviato il progetto di ristrutturazione del personale, una delle componenti essenziali del piano di risanamento dell'azienda. Questa misura fa parte di un ampio programma di procedure in base alle quali la Commissione europea ha approvato lo Stato rumeno che concede un prestito di salvataggio per TAROM all'inizio dello scorso anno. Successivamente la società ha notificato alla Commissione Europea, in data 24 agosto 2020, il piano di ristrutturazione al fine di ottenere gli aiuti di Stato per la ristrutturazione per i prossimi 5 anni.

Nel contesto della pandemia COVID-19, a seguito dell'imposizione di restrizioni ai viaggi, sia a livello nazionale che a livello europeo e globale, il settore del trasporto aereo passeggeri ha registrato una significativa diminuzione nel 2020 (oltre il 60% rispetto agli anni precedenti), generando perdite significative per gli operatori del settore.

TAROM ha avviato le procedure di ristrutturazione del personale

Così, in un contesto di mercato estremamente difficile, la ripresa dell'azienda nel breve periodo è diventata critica, essendo necessario che le misure di riduzione dei costi già attuate durante il periodo di blocco (disoccupazione tecnica per personale poco qualificato, abolizione di più molti e agenzie esterne, l'attuazione di un programma di partenze volontarie, la riduzione dei costi operativi, la salvaguardia degli aeromobili a terra) dovrebbero essere raddoppiati con misure di impatto a medio e lungo termine. 

Ristrutturando il personale, TAROM mira al dimensionamento ottimale dell'organizzazione in relazione al volume di attività attuale e stimato per i prossimi anni, puntando alla riduzione dei costi del personale, ma anche ad un'efficiente distribuzione delle attività a livello aziendale.

L'attuazione di tale provvedimento prevede diversi passaggi di legge sulla valutazione e separazione del personale soggetto a ristrutturazione sulla base di concorsi con criteri trasparenti ed equi, comunicati a tutti gli interessati, e la conclusione del rapporto di lavoro con dipendenti soggetti a licenziamento a seguito del processo di separazione. La durata stimata della misura è di 6 mesi, con una riduzione media annua dei costi del personale dell'azienda stimata in circa 8 milioni di euro.

Altre misure a medio termine nel piano di ristrutturazione della Società mirano all'ottimizzazione della flotta aeronautica, all'ottimizzazione commerciale e all'ottimizzazione dei costi. 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.