TAROM ha risparmiato 250 000 litri di carburante durante le operazioni a terra

TAROM ha risparmiato 250 000 litri di carburante durante le operazioni a terra

1 248

L'uso efficiente delle risorse di bordo durante le operazioni a terra, come parte della politica di risparmio di carburante, porta a TAROM 250 000 litri di risparmio sul carburante consumato.

Parte integrante del piano di gestione, questa politica dimostra la sua efficacia, portando dopo i primi mesi di attuazione significativi risparmi sul consumo di carburante, utilizzati durante le operazioni a terra, nel rispetto di tutte le procedure di sicurezza in atto.

“Le prestazioni finanziarie derivanti dall'attuazione del piano di gestione continuano a riflettersi nell'attività dell'azienda e apportano notevoli vantaggi. La politica di riduzione del carburante può comportare notevoli risparmi ed è un obiettivo importante per una compagnia aerea. Pertanto, durante i primi mesi dell'anno 2013, la società ha fatto una riduzione con 250 000 litri della quantità di combustibile consumato sul terreno, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, il che significa una riduzione dei costi di almeno 250 000 USD ”

, ha affermato Christian Heinzmann, direttore esecutivo e responsabile contabile.

La riduzione dei costi del carburante è il risultato dell'uso giudizioso dei sistemi aeronautici e dell'uso intenso delle strutture offerte dagli aeroporti che la compagnia TAROM opera.

Tutte le operazioni relative alla nuova politica sono conformi alle norme di sicurezza dell'AESA, alle norme definite dall'Autorità aeronautica civile rumena e alle procedure operative della società.

La nuova politica sull'uso del carburante arriva anche come miglioramento di quella ambientale; attraverso le misure adottate, TAROM persegue gli obiettivi dell'ICAO e della IATA e mira a identificare e attuare le migliori pratiche in materia di riduzione delle emissioni, a beneficio sia del settore dell'aviazione che dei passeggeri.

Commento 1
  1. Master RA dice

    Se vuoi, puoi farlo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.