TAROM, ribalta!

12 466

Ho scritto un articolo per la rivista ANAT. Apparirà nel numero di novembre. Non sono un grande scrittore di giornali, so che alcuni errori mi sono sfuggiti e forse ho abusato di alcuni termini, ma sono orgoglioso della prima collaborazione con l'Associazione nazionale delle agenzie di viaggio in Romania.



L'argomento era delicato. Ho riassunto in poche parole la situazione in cui si trova TAROM e come vedono l'evoluzione delle cose. In generale, sono una persona ottimista, e penso che questo possa essere visto dalle idee menzionate nell'articolo.

Di seguito è riportato l'articolo come apparirà sulla rivista ANAT, a pagina 30.

30-31TaromFlaps Up

Vorrei ricevere critiche costruttive e sincere. Conosco 2-3 errori persi. Come menzione, il mio cognome è scritto senza segni diacritici: russo! :)

Buona lettura!

Commenti 12
  1. Michael dice

    Congratulazioni!

  2. Michael dice

    dopo modifica, vedo che hanno cambiato anche il tuo nome ... 🙂

    1. Sorin dice

      Sì, anche loro mi hanno battezzato! Gli pago la pasta 😀

  3. Vasiliu Maria dice

    Congratulazioni Sorin! Al momento non ho nulla da aggiungere, e il mio suggerimento sarebbe di avere più articoli di questo tipo possibile! Mi piace "leggerti" sempre. Hai un aspetto fresco 🙂

  4. Sorin dice

    Maria, grazie mille per il tuo supporto! Vedremo cosa accadrà in futuro! Spero di mantenere questa "aria fresca" il più a lungo possibile 😀

  5. CBY dice

    Congratulazioni! Sono contento che questo (primo) articolo sia apparso sulla stampa. So com'è perché ne ho scritti due. 😉 Ma spero (so che il mercato è più affollato lì) di scrivere anche per riviste IT&C. Buona fortuna per tutto quello che fai!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.