TAROM non riprenderà i voli verso gli Stati Uniti

TAROM non riprenderà i voli verso gli Stati Uniti

0 312

Secondo le dichiarazioni di Traian Basescu, dovremo essere pazienti riguardo ai voli diretti da Bucarest verso gli Stati Uniti da parte di TAROM.

“Sarò molto aperto. Per quanto ne so ora: no! Poiché TAROM stava volando utilizzando due aeromobili Airbus 310, che, a causa del numero limitato di posti per questa relazione, avevano posti 180 e, a causa della straordinaria concorrenza per il trasporto transatlantico, tra l'Europa e gli aeroporti statunitensi, non poteva affrontare la concorrenza. Gara negli Stati Uniti, ognuno di loro, portando decine di migliaia di dollari in gara, milioni di dollari ogni anno. TAROM è una società che non è più sovvenzionata e deve guardare alla propria sopravvivenza ”

, ha detto Basescu a Chicago, in un incontro con i rumeni degli Stati Uniti, che volevano sapere se ci sono possibilità di riprendere questi voli TAROM. (informare Mediafax)

Penso che TAROM debba essere privatizzato e quindi fare nuovi acquisti di aeromobili. Per voli redditizi sulle rotte verso gli Stati Uniti, la compagnia aerea nazionale deve disporre di aeromobili di grande capacità in grado di voli transatlantici. Attualmente, i voli per gli Stati Uniti hanno luogo a Londra, Roma, Amsterdam o Parigi e sono gestiti da compagnie aeree come Delta Air Lines, KLM - Air France, British Airways ecc.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.