UFFICIALE: la Gran Bretagna ha inserito la Romania nella lista verde! Consulta le regole di viaggio!

0 5.004

Il governo britannico ha annunciato modifiche alle regole di viaggio, che entreranno in vigore dall'8 agosto a domenica, dalle 4 del mattino. Le liste sono state aggiornate: verde, arancione e rossa. C'è anche una lista verde

La Romania è stata inclusa nella lista verde. A partire dall'8 agosto, le persone che viaggiano in Inghilterra dalla Romania non dovranno più essere messi in quarantena se avessero entrambe le dosi del vaccino COVID-19. Allo stesso tempo, i paesi della lista verde includeranno Austria, Germania, Slovenia, Slovacchia, Lettonia e Norvegia.

La Romania è nella lista verde dell'Inghilterra

Ora ci sono 36 paesi nella lista verde, ma 16 di loro, comprese le isole dei Caraibi, Croazia, Malta, Israele e Taiwan sono nella "lista verde di controllo", il che significa che potrebbero essere improvvisamente spostati nella zona arancione. Australia e Nuova Zelanda sono entrambe verdi, ma nessuna delle due attualmente riceve turisti britannici.

Tutti coloro che viaggiano nell'area verde non dovrebbero essere messi in quarantena dopo essere arrivati ​​in Inghilterra, a meno che non risultino positivi al COVID-19.

India, Bahrain, Qatar ed Emirati Arabi Uniti sono passati dal rosso all'arancione, il che significa che chi viaggia da questi stati verso l'Inghilterra non dovrà più trascorrere 11 notti in un hotel di quarantena.

La Spagna rimarrà nella lista arancione, consentendo ai viaggiatori completamente vaccinati di continuare a godersi il viaggio in Inghilterra senza quarantena. Nel settore del turismo si temeva che la Spagna potesse essere aggiunta alla lista rossa.

Dall'8 agosto, alle 04:00, le persone completamente vaccinate che viaggiano dalla Francia al Regno Unito non devono più essere messe in quarantena o testate il giorno 8.

Va notato che le autorità britanniche hanno anche aumentato il prezzo della quarantena alberghiera richiesta al ritorno da un paese in lista rossa. Dal 1.750 agosto verrà aumentato da 2.285 GBP a 12 GBP. La tariffa per un adulto in camera doppia aumenterà da 650 GBP a 1.430 GBP.

Ricapitoliamo le regole di viaggio in Inghilterra a seconda dell'area da cui stai viaggiando:

  • zona rossa - Se sei stato in un paese o territorio della Lista Rossa negli ultimi 10 giorni, ti sarà permesso di entrare nel Regno Unito solo se sei un cittadino britannico o irlandese o se hai diritto di soggiorno nel Regno Unito. Prima di viaggiare in Inghilterra, fai un test COVID-19 (ad eccezione dei bambini sotto i 10 anni); prenotare un pacchetto in un hotel in quarantena + 2 test COVID-19; compilare un modulo di localizzazione del passeggero. Entrando in Inghilterra, c'è una quarantena istituzionalizzata in un hotel di quarantena!
  • area gialla - DSe sei stato in un paese o territorio della lista gialla negli ultimi 10 giorni, puoi viaggiare nel Regno Unito, indipendentemente dalla nazionalità. Prima di recarsi in Inghilterra, è necessario eseguire il test per COVID-19 (entro 72 ore dall'ingresso nel Regno Unito); prenota e paga i test COVID-19 che devi sostenere dopo il tuo arrivo in Inghilterra; compilare un modulo di localizzazione del passeggero. Una volta in Inghilterra, devi essere messo in quarantena per 10 giorni a casa o presso un indirizzo dichiarato e devi essere testato nei giorni 2 e 8. Tutte le persone completamente vaccinate in Europa o negli Stati Uniti sono esentate dalla quarantena e il test il giorno 8 (a almeno 14 giorni dopo il viaggio di richiamo prima di recarsi in Inghilterra).
  • zona verde - Prima di recarsi in Inghilterra, è necessario osservare le seguenti misure: eseguire un test COVID-19 (ad eccezione dei bambini di età inferiore a 10 anni); prenota e paga il test COVID-19 il giorno 2; compilare un modulo di localizzazione del passeggero. Una volta arrivato in Inghilterra, devi fare il test il giorno 2. Non viene messo in quarantena, indipendentemente dal fatto che tu sia stato vaccinato o meno, purché il risultato del test sia negativo.
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.