Un aereo con attrezzature mediche è stato coinvolto in un incidente aereo in Nepal

0 162

Un aereo di fabbricazione cinese, Harbin Y12-E, in volo per Nepal Airlines, è stato coinvolto in un incidente aereo vicino all'aeroporto di Nepalgunj. Il volo umanitario trasportava forniture mediche e due medici.

Il volo, originario di Kathmandu, era operato dall'aeromobile con la registrazione 9N-AKU. Per ragioni sconosciute, l'aereo è atterrato in un'area con vegetazione.

Secondo My Republic, tutti e cinque gli occupanti - il comandante Kul B. Limbu, il copilota Mahesh Raj Pandey, l'assistente di volo Kiran Acharya e i due dottori - sono fuggiti incolumi.

incidente-air-nepal

Ai medici è stato assegnato il compito di prelevare campioni da pazienti sospettati di essere infettati da COVID-19 in Nepalgunj. Le prove dovevano essere trasportate nella capitale del paese. Oltre ai due medici, l'aereo trasportava una serie di attrezzature mediche, come maschere e kit di igiene per la popolazione locale, che si trova al confine con l'India.

L'incidente aereo è stato confermato dalle autorità. Un altro aereo, tipo DHC-6/300, con personale tecnico della compagnia aerea e rappresentanti dell'autorità locale dell'aviazione civile è arrivato sulla scena per le indagini.

FOTO: AviationNepal

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.