Un Boeing 737 MAX 8 norvegese è bloccato in Iran

0 524

Aggiornamento: MAI! Boeing 737 MAX 8 Il velivolo norvegese, indicativo di LN-BKE, è ancora bloccato in Iran. I meccanici norvegesi arrivarono al velivolo e cercarono di ripararlo senza pezzi di ricambio, ma invano. L'aereo ha bisogno di un nuovo motore.

Negli ultimi anni 3, il tuo volo è stato ritardato di più di 3 ore o il tuo volo è stato cancellato? Richiedi ora danni legali fino a € 600!

A causa dell'embargo statunitense imposto all'Iran, il motore necessario è impossibile da importare senza il consenso delle autorità statunitensi. Torneremo in dettaglio ...

Le novità iniziali! Su 14 di dicembre 2018, il Boeing 737 MAX 8 indicativo LN-BKE ha dovuto atterrare in Iran a causa di problemi tecnici.

L'aereo stava effettuando il volo DY1933, sulla rotta Dubai - Oslo, quando i piloti hanno segnalato un problema a uno dei motori e fatto un atterraggio di emergenza all'aeroporto internazionale di Shiraz in Iran.

Prima dell'atterraggio, l'aereo è rimasto nella stiva fino a quando non ha consumato più carburante, consentendo ai piloti di atterrare in sicurezza sul terreno.

Boeing 737 MAX 8 Norwegian si è schiantato in Iran

Dopo l'atterraggio, l'aereo è stato trascinato in un'area che ha permesso ai passeggeri e all'equipaggio di atterrare. Stavano in un hotel vicino all'aeroporto, aspettando che arrivasse un altro aereo norvegese a prenderli.

È successo Un altro aereo 737 MAX 8 è arrivato e ha portato passeggeri su 15 a dicembre. Ma la storia dell'incidente continua.

E da qui sono iniziati i problemi. Fu per la prima volta, nella storia dell'Iran, quando un aereo norvegese atterrò su di loro in un "frutteto". A parte i diritti di volo nello spazio aereo iraniano, Norwegian non ha altri contratti e diritti.

I passeggeri sono entrati ufficialmente in Iran, il che non dà più loro il diritto di viaggiare negli Stati Uniti nell'ambito del programma di esenzione dal visto. Ciò significa che i passeggeri, che vogliono volare da Oslo verso gli Stati Uniti, devono recarsi presso l'ambasciata americana e richiedere l'autorizzazione.

Il vettore norvegese non ha contratti per i servizi di terra. E gli iraniani non sono specializzati nel mantenimento degli aerei Boeing.

È persino illegale per un tecnico / meccanico iraniano acquisire disegni di velivoli Boeing. Ti ricordiamo che l'Iran ha un embargo imposto dagli Stati Uniti.

Se Norwegian avesse bisogno di una parte per il Boeing 737 MAX 8, sarebbe difficile importarlo in Iran. Devono essere fatte richieste speciali, che richiedono un'approvazione di alto livello negli Stati Uniti. Fino ad allora, l'aereo rimane a terra.

Questo norvegese Boeing 737 MAX 8 è rimasto prigioniero dell'embargo imposto all'Iran. I funzionari norvegesi stanno facendo tutto il possibile per risolvere il problema dell'aeromobile e riportarlo a Oslo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cinese (tradizionale)IngleseFranceseTedescoLezioniPortogheserumenoRussianSpagnoloturco