Un Boeing 767-300ER Ethiopian Airlines è atterrato accidentalmente all'aeroporto di Arusha

Un Boeing 767-300ER Ethiopian Airlines è atterrato accidentalmente all'aeroporto di Arusha (video)

0 279

Su 18 dicembre 2013, a Boeing 767-300ER Ethiopian Airlines atterrato per errore all'aeroporto di Arusha, a 43 chilometri dall'aeroporto di destinazione.

NIENTE Etiope

(altre foto su Pagina di viaggio di Facebook Airlines)

aereo NIENTE (ET-AQW) aveva passeggeri 213 a bordo e operava il volo ET-815 sulla rotta dell'Aeroporto Addis Abeba-Bole (ADD) - Zanzibar Karume (ZNZ) via Kilimanjaro KIA (JRO). Da un errore di comunicazione con la torre di controllo dell'aeroporto di Kilimanjaro, l'aereo è arrivato all'aeroporto di Arusha. Entrambi gli aeroporti hanno la pista 27, tranne per il fatto che quello di Arusha è troppo corto per gli standard di un Boeing 767, che necessita di almeno 1798 metri per atterrare in sicurezza.

In conclusione, l'aereo è atterrato sulla lunga pista del metro 1620 dell'aeroporto di Arusha e si è fermato all'esterno. Nessuno è rimasto ferito, ma hanno tutti lanciato un terribile spavento. Dopo ore 3, l'aereo è stato rimesso in pista e sottoposto a approfondite indagini. Non subì danni e decollò a 2 giorni dopo l'incidente. Su 20 dicembre 2013, senza merci e passeggeri a bordo, la Boeing 767-300ER Ethiopian Airlines è stata in grado di decollare verso Addis Abeba in un applauso da terra.

Attualmente, è stata aperta un'indagine per determinare le cause che hanno portato a questo evento meno felice.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.